Avete mai visto la macchina di Mara Venier? È veramente esagerata per lei

Le belle auto, si sa, piacciono a tutti e quelle che scegliamo dicono moltissimo di noi. Non fanno di certo eccezione i vip che anzi possono anche non badare a spese. Ecco l’auto di Mara Mara Venier

Mara Venier lavora da più di quaranta anni in televisione, ha iniziato con piccoli programmi e sceneggiati televisivi che hanno fatto apprezzare la sua bellezza e il suo carisma a tutti gli italiani. Ha lavorato con i personaggi più divertenti della scena televisiva italiana: da Jerry Calà a Lino Banfi, da Fabrizio Frizzi a Michelle Hunziker. Una bellissima e premurosa compagna di viaggio per tutti quelli che ha incontrato sulla sua strada.

Dal 1993 viene scelta per affiancare Luca Giurato a Domenica In, oltre la bellezza dimostra di avere anche una bel talento, infatti diventa anche autrice del programma. Riesce a farsi apprezzare anche dalla concorrenza, visto che poco dopo cederà anche alla corte di Mediaset, presentando alcuni programmi come Gran Premio Internazionale dello Spettacolo e Viva Napoli.

Il suo primo esordio avviene nel 1973 come protagonista della pellicola cinematografica Diario di un italiano di Sergio Capogna, tratto dalla novella Wanda di Vasco Pratolini e rifiuta proposte da Vittorio De Sica e per il teatro da Giorgio Strehler. Dopo l’esordio seguirono molti film come Lo Zappatore, Testa o croce un film diretto da Nanni Loy con l’attuale compagno Jerry Calà. Mentre nella seconda metà degli anni novanta si dedica alle fiction tra cui La voce del cuore affiancata da Gianni Morandi e Torno a vivere da solo di Jerry Calà.

La macchina di Mara Venier 

Mara Venier, la signora della domenica, che ci accompagna da sempre in TV e che ci ha fatto crescere sin da bambini, ha tirato fuori un gusto “automobilistico” che ha lasciato tutti a bocca aperta.

È sua infatti la BMW X3 con cui è stata vista per le strade della sua città: una macchina potente, che impressiona a prima vista chi la guarda sfrecciare nel traffico cittadino. Non tutti se lo sarebbero aspettati da “zia” Mara, abituati come siamo a vederla tranquilla e comoda sulla sua poltrona di Domenica In. Il suo caratterino lo conoscono tutti, ma questa novità aggiunge un pizzico di sportività, e perché no, follia in più a una donna che ancora riesce a sorprenderci.

È anche bello anche pensare che abbia superato la terribile disavventura che le capitò tanti anni fa, quando rimase coinvolta in un grave incidente: ora è pronta a tornare in pista, più forte di prima.



Forse la potente e grintosa BMW X3 è troppo per lei? I più superficiali diranno di sì, ma in fondo conosciamo un po’ “zia” Mara e sappiamo che il suo carattere l’ha portata in alto, ora la porterà anche…lontano con tutti i km che farà.