Silvia Toffanin confessa l’inedito difficile periodo: “Non si muoveva…”

Silvia Toffanin, regina di Verissimo, è abituata ad ascoltare le dichiarazioni dei vip che vengono ospitati nel suo salotto. Questa volta è stata lei a rivelare un incredibile fatto della sua vita privata

Silvia Toffanin è sicuramente una delle conduttrici italiane più di successo. Dopo aver esordito giovanissima a Miss Italia, ha raggiunto la fama nel 2000 facendosi notare come letterina di Passaparola. Dal quiz show di Gerry Scotti è nata un’altra grande stella, Ilary Blasi.

La storica compagna di Pier Silvio Berlusconi oggi è un volto affermato nel mondo della televisione, ma non tutti sanno che il suo sogno un tempo era quello di fare la giornalista di moda. Si sa, infatti, che la donna è molto riservata e non ama parlare di sé, a differenza della maggior parte dei vip. Proprio per questo non ha nessun profilo social ufficiale ed è difficile reperire informazioni sul suo conto.

Ogni tanto, tuttavia, è proprio lei a lasciarsi andare a interessanti dichiarazioni sul suo passato quando accetta di partecipare a qualche intervista. Ecco che cosa ha rivelato.

Silvia Toffanin, rivelazioni sul suo passato

Anche se è una persona molto riservata, si sanno molte cose sulla vita privata di Silvia Toffanin. Innanzitutto, tutti sanno che è legata al figlio dell’ex premier Silvio Berlusconi da circa vent’anni.

La coppia sembrerebbe non essersi mai sposata ufficialmente, anche se molti hanno pensato a un matrimonio segreto. Dal loro amore sono nati due bambini, Lorenzo Mattia e Sofia Valentina.

La famiglia per la regina di Verissimo è fondamentale e infatti è legatissima ai suoi cari. In particolare, è sempre stata vicina ai genitori e alla sorella Daiana, anche se ha dichiarato di essere stata cresciuta per la maggior parte dai nonni.  La mamma, Gemma, è purtroppo scomparsa mesi fa a causa di una malattia.

Leggi anche -> Cristina Parodi e il retroscena con Giorgio Gori: “Tornava a casa con..”

Leggi anche -> Albano rivela sulla donna della sua vita: “Altri 50 anni…”

Leggi anche -> Maelle, figlia di Antonella Clerici: già segue le orme della mamma

A proposito del padre l’ex giornalista ha rivelato un fatto sorprendente. Ha dichiarato che quando era ancora un’adolescente, lui era molto geloso e non le permetteva di uscire con i ragazzi. Ogni tanto le dava il permesso di andare in discoteca, ma a patto che rispettasse una regola: lui l’avrebbe aspettata in macchina nel parcheggio. Così ha commentato: “Inutile dirgli di andare a casa per tornare a riprendermi. Non si muoveva da lì“.