Vince mezzo milione al gratta e vinci: la reazione è pazzesca | Ecco dov’è successo

Incredibile reazione del fortunato vincitore. Nessuno se lo aspettava eppure ecco cosa è successo.

Sbancare al superenalotto è il sogno ricorrente di tutti gli italiani. Soprattutto in questo difficilissimo periodo, servirebbe a molti poter contare su grandi cifre di denaro piovute dal cielo. Il popolo italiano è sempre stato un popolo di giocatori. La febbre del gioco è alimentata soprattutto da una scaramanzia tutta italiana, in particolar modo in alcune regioni del nostro paese. Chi non ha mai giocato almeno una volta nella sua vita la mitica schedina del Totocalcio, dove indovinare i risultati delle partite regalava vere e proprie scariche di adrenalina. Oppure la celebre lotteria di fine anno, quando tutti gli italiani sognavano di cambiare vita grazie ai soldi della vittoria o semplicemente come buon auspicio per l’anno che iniziava.

Quello che colpisce di solito sono infatti i modi con cui i vincitori danno sfogo alla loro incontenibile gioia. Molte volte queste vincite sono anche una occasione di visibilità per i gestori dell’esercizio dove è stato giocato il biglietto vincente. Tantissimi infatti si riversano di solito nei giorni seguenti in quello stesso bar, incoraggiati dal precedente fortunato. Recentemente c’è stata una nuova vincita, ma ciò che stupisce è la reazione del vincitore, del tutto inaspettata.

L’inaspettata reazione del vincitore


A Casletto di Rogeno, in provincia di Lecco, un signore ha vinto ben 500 mila euro, ma la reazione ha dell’incredibile. Il giocatore, a causa delle norme anti-Covid che impediscono di giocare all’interno del punto vendita, ha grattato il biglietto all’esterno del locale. Poco dopo è ritornato, ma non ha fatto trasparire nessuna emozione. Ha semplicemente pronunciato a bassa voce: “Credo di aver vinto un po’”. Intervistato poco dopo, ha commentato la vincita dicendo di voler aiutare la sua famiglia e che ha intenzione di restare sempre lo stesso. In altre parole, la vittoria non gli ha dato alla testa, considerando la sua reazione pacata.

La provincia di Lecco sembra essere baciata dalla fortuna, visto che non è la prima volta che accade una cosi importante vincita di montepremi. Qualche mese fa infatti è capitato a Beverate di Brivio, poco distante da Lecco, che un giocatore con un gratta e vinci di appena due euro abbia vinto un jackpot di ben 100 mila euro. Ma non è tutto. Ci sono state vincite anche al superenalotto. Il 20 Dicembre 2020, poco prima delle festività natalizie, un fortunato ha vinto la bellezza di 47 mila e 935 euro.