Avete mai visto la compagna di Gianna Nannini? Stanno insieme da decenni

Da diversi anni ormai Gianna Nannini vive al fianco della sua compagna, Carla. Scopriamo chi è questa donna

gianna nannini

La relazione tra Gianna Nannini è la compagna Carla non è per niente un qualcosa di frivolo. Numerose sono le volte in cui artisti e cantanti vivono dei flirt passeggeri che durano pochissimo tempo. Non è il caso di questa storia d’amore, che dura ormai da 40 anni.

Infatti è possibile affermare che tra le due donne sia presente un feeling molto intenso e che, con il passare degli anni, la relazione è andata a migliorare sempre di più. Inoltre è bene sapere che Gianna è una donna molto semplice, che non ama la fama estrema e che preferisce restare sempre comunque dietro le quinte piuttosto che al centro dell’attenzione.

Quindi, la compagna della cantante, sembra non subire affatto la pressione di avere al suo fianco una diva della musica. Al contrario è proprio lei che ogni giorno le offre la forza di andare avanti in ogni cosa che fa. Gianna Nannini e Carla poi si sono sposate qualche tempo fa.

La cerimonia è stata tenuta in segreto in modo da tenere lontani giornalisti e paparazzi. Si è tenuta a Londra attraverso un rito civile. Ed è proprio all’interno della capitale britannica che le due donne vivono insieme, in piena tranquillità ogni attimo della loro quotidianità nel quartiere elegante di Kensington.

La compagna di Gianna Nannini, Carla

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianna Nannini (@officialnannini)

Per una relazione che dura ormai da 40 anni, il matrimonio risulta essere soltanto una formalità anche se Gianna Nannini e Carla l’hanno visto come l’ennesimo atto che ha suggellato il loro amore. Nella longeva coppia non poteva mancare una figlia. Infatti il desiderio di essere genitori era molto forte in entrambe le donne. Solo dopo un lungo periodo sono riuscite a far diventare realtà questo desiderio così atteso.

Infatti, prima che Gianna Nannini restasse incinta, la cantante ha dovuto fare i conti con molte critiche e pregiudizi espressi anche da numerosi personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo. Nonostante ciò, Gianna Nannini è riuscita comunque a coronare il suo sogno con l’arrivo della loro figlia, Penelope.

Ed è proprio Gianna Nannini a spiegare il motivo della scelta di questo nome attraverso una lettera indirizzata a Vanity Fair. Ecco la sua spiegazione: “Penelope aspettò Ulisse proprio come io ho aspettato la mia bambina”.

Leggi anche -> Milly Carlucci è malata e non c’è cura: la sua vita è cambiata

Leggi anche -> Flavio Briatore, il posto dove abita è spaventoso: sembra una casa nobiliare del 1700

Leggi anche -> Joe Bastianich decide di aprirsi e confessarlo: “Sono…”

E quindi questo un nome ricco di significato, oltre che storico, anche simbolico per Gianna e Carla. Sicuramente la presenza della bambina ha reso la vita delle due donne ancora più felice ed emozionante di quanto non fosse già.