Caterina Balivo lo confessa dopo 12 anni: “Una tragedia”

La Balivo ha deciso di raccontare pubblicamente un episodio capitato 12 anni fa, il quale è stato definito dalla stessa “Una tragedia”

Caterina Balivo (Instagram)

Anche per l’ex modella napoletana è giunta l’ora delle vacanze estive, dopo un’altra stagione televisiva che è volta al termine.

Attraverso i suoi canali social, in particolar modo sulla sua pagina di Instagram, abbiamo modo di curiosare tra gli scatti da lei pubblicati, in cui vengono mostrati alcuni sprazzi delle sue giornate dedicate allo svago ed al relax.

Fin dagli esordi risalenti ai primi anni duemila, Caterina ha saputo farsi strada verso il tanto desiderato successo. Uno dei programmi diretti dalla showgirl maggiormente riuscito è stato “Detto fatto”, grazie al quale è entrata nelle case degli italiani tutti i pomeriggi dal 2013 al 2018.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Caterina Balivo (@caterinabalivo)

Nell’ultima annata tuttavia, la bravissima conduttrice si è presa un periodo di pausa. La pandemia di Coronavirus infatti, le ha fatto capire delle cose su cui non aveva mai avuto modo di riflettere.

Leggi qui -> Michelle Hunziker e il retroscena sulla rottura con Eros Ramazzotti: “Lo amavo ma mi hanno detto che…”

Leggi qui -> Adriano Celentano e la storia d’amore con Claudia Mori: spunta un retroscena impensabile

Il racconto di Caterina Balivo

Uno dei motivi principali per cui è stata spinta a fermarsi per un periodo, è stato senz’altro quello relativo al desiderio di stare più a stretto contatto con la sua famiglia, composta dal marito Guido Maria Brera e dai loro due figli, un maschio e una femmina.

A quanto sembra però, la Balivo non è affatto intenzionata a riprendere la sua attività a pieno ritmo, come ha fatto per svariati anni della sua carriera. Ce lo ha spiegato lei stessa, attraverso un’intervista rilasciata sulle colonne de “Il Mattino”.

“Per me non sarà più un impegno quotidiano come è stato finora. Dopo 15 anni di live quotidiani e di giornate trascorse tra studio e redazione, ho deciso di fare altro”, queste le parole di Caterina, che poi ha spiegato il perché.

È stata proprio la pandemia, stando a quanto affermato da lei, a farle maturare questa idea: “Il mondo ha rallentato e ho rallentato anche io. Ho voglia di vivere la quotidianità in maniera diversa”.

Al termine dell’intervista, la showgirl ha raccontato anche un aneddoto accaduto ormai molto tempo fa: “Dodici anni fa ho subito un’ingiustizia. Conducevo ‘Festa italiana’ che aveva successo e qualcuno ha deciso di non affidare più a me il programma. Vissi quel ‘No’ come una tragedia”.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Caterina Balivo (@caterinabalivo)

All’epoca infatti, la Balivo non era ancora una presentatrice affermata e convinta dei propri mezzi come lo è oggi, per questo tale batosta è stata pesantissima. Per concludere però, secondo lei è stato grazie a suo marito che è riuscita a rilanciarsi, sia per quel che riguarda il lavoro che la vita privata.