Christian De Sica e la sorella di Carlo Verdone: abbiamo provato anche questo dolore

Christian De Sica si rivela e racconta un episodio dell’amore con sua moglie Silvia Verdone. Dichiara “Abbiamo sentito i crampi allo stomaco”

christian de sica

Attore di grandissima fama, Christian De Sica, in un’intervista racconta dettagli interessanti inerenti al suo amore con la moglie Silvia Verdone. Tutti sono a conoscenza del fatto che la moglie di De Sica non è altro che la sorella di un altro grande attore, Carlo Verdone.

Silvia è un’importante produttrice cinematografica, nata a Roma il 25 febbraio del 1958 ed è la figlia dello storico del cinema Mario Verdone. È sempre rimasta riservata per quanto riguarda la sua vita privata, infatti non ama apparire in Tv. Una delle sue rare apparizioni sugli schermi televisivi risale agli anni Settanta, quando ebbe un’esperienza come signorina buonasera della Rai.

Nel 1980 si unisce in matrimonio con Christian De Sica, con il quale ha due figli Brando e Maria Rosa. La donna, dopo aver incontrato il suo grande amore, si dedica per un po’ di tempo ai figli e al marito. Solo negli anni 2000 torna alla sua vita pubblica iniziando l’attività di produttrice.

L’amore tra Christian e Silvia nasce quando lei era giovanissima, un amore che all’inizio era contrastato dalla famiglia Verdone. All’epoca infatti Silvia aveva solo 14 anni e De Sica era uno dei migliori amici del fratello Carlo. De Sica racconta: “Una volta mi sono scontrato con Carlo Verdone, che è anche mio cognato, davanti a casa mia”.

Il dolore nella storia tra Christian De Sica e la sorella di Carlo Verdone

christian de sica

De Sica racconta che Verdone afferma di averlo menato, invece si sono solo strattonati, Carlo ce l’aveva con Christian perché usciva con sua sorella. “Tu sei un pu****re, esci con mia sorella che ha la coda di cavallo, è piccola!”. La coppia oggi è ancora sposata e innamorata come il primo giorno. Del loro amore Christian racconta cose bellissime.

“Io e Silvia, mia moglie, stiamo insieme da oltre 40 anni, 40 lunghissimi anni! Il segreto? Ridiamo insieme, ci vogliamo bene, ci prendiamo in giro reciprocamente, siamo complici e poi c’è tanto rispetto, che è la prima cosa”. Quando si sono conosciuti il padre di Christian era morto da poco, non aveva una lira in tasca, solo debiti precedenti.

“Io e Silvia abbiamo proprio sentito i crampi allo stomaco”. Una fame indescrivibile. Racconta che quando stavano girando un film in Francia, circa alla fine degli Settanta, a colazione gli servivano due uova con la pancetta. Allora Christian le prendeva e le dava a sua moglie.

Lui ne faceva volentieri a meno. Poi fortunatamente è arrivato il successo. Racconta che mentre erano alla proiezione del primo Vacanze di Natale, alla fine della visione ha  guardato sua moglie esclamando “Silvie’ da oggi se magna”.

Leggi anche -> Enrica Cenzatti ex di Andrea Bocelli: rivela l’aspra verità sulla separazione dopo anni

Leggi anche -> Michelle Hunziker esce allo scoperto: “Mi sono innamorata…”

Leggi anche -> Pippo Baudo e Tiziana sono la stessa persona: ecco chi è

Infine racconta che, se oggi è appagato ed ha una serenità necessaria per affrontare qualsiasi cosa, la deve esclusivamente a sua moglie. Conclude dicendo che gli ha dato sempre la spinta giusta stimolandolo, con pazienza e lungimiranza, per accettare sfide che da solo non avrebbe mai saputo affrontare.