Alessia Marcuzzi ha mentito: ecco perché ha lasciato Mediaset | L’indiscrezione di Piersilvio Berlusconi

L’annuncio che ha lasciato stupiti tutti i fan della conduttrice. Ora sappiamo il motivo del suo addio


Da sempre sulle reti Mediaset, ha conquistato tutti con il suo sorriso e la sua simpatia. Divertente nel modo di fare, sempre allegra, è stata il simbolo di programmi come Festivalbar e Mai dire goal. Quasi 50 anni, ha debuttato all’inizio degli anni 90 al fianco di mostri sacri come Gigi Sabani e Umberto Smaila. Negli ultimi anni ha condotto il più importante talent show “L’isola dei famosi“, e si è dedicata anche a programmi seguitissimi come Il Grande Fratello, Temptation Island, Amici.

Alessia è attualmente sposata con il produttore televisivo Paolo Calabresi Marconi. Il matrimonio è avvenuto in Inghilterra nel 2014. I figli di Alessia Marcuzzi si chiamano Tommaso Inzaghi e Mia Facchinetti. Il primogenito della conduttrice è nato nel 2001 e ha quindi 20 anni. Il giovane è figlio della Marcuzzi e dell’ex calciatore e attuale allenatore Simone Inzaghi, da cui si è separata nel 2004. Molti anni dopo, nel 2011, è diventata mamma di Mia, che ora ha 10 anni. La piccola è figlia della conduttrice e del cantante, conduttore e talent show Francesco Facchinetti, da cui la Marcuzzi si è separata un anno dopo la nascita della bambina.

Alessia e l’addio a Mediaset, ecco il motivo


Ma dopo ben 25 anni, storia d’amore con Mediaset si è bruscamente interrotta. A quanto ha confessato Alessia ha salutato Mediaset per prendere un momento per sé stessa. Sembrava tutto normale e sereno, ma invece pare che non sia proprio così. In realtà il direttore di Mediaset, Piersilvio Berlusconi, non ha gradito neanche la modalità con cui Alessia ha comunicato il suo addio. Con un post su Instagram: “È per questo motivo, non vi nascondo con grandissima sofferenza, che ho deciso di comunicare all’Editore e all’Azienda di voler andar via, salutandoli con stima ed affetto e ringraziandoli per aver avuto fiducia in me tutti questi anni”.

Alla conduttrice infatti le sarebbe stata offerta la conduzione della nuova edizione diScherzi a parte‘, che la conduttrice all’inizio aveva accettato. Poi la scoperta casuale che a presentare quel programma non sarebbe stata lei, ma Enrico Papi. Nessuna comunicazione ufficiale sul cambio di scelta. La conduttrice, delusa, avrebbe rifiutato anche “Scene da un matrimonio. Probabile che alla base di queste incomprensioni ci siano attriti tra i manager dei due presentatori. Con il manager di Enrico Papi, infatti Alessia avrebbe avuto degli screzi passati e per “Matrimonio a Prima vista”, pare abbia chiesto una cachet troppo alto, secondo l’azienda. Giuseppe Candela spiega però che Alessia non si è data per vinto e dopo un accordo saltato con LA7 potrebbe apparire sugli schermi di Discovery con un progetto completamente nuovo.