Bianca Guaccero, la maledizione con cui convive: “devo assumere farmaci per tutta la vita”

Le mille difficoltà della conduttrice pugliese che non si arrende alla sofferenza con cui sta vivendo. Ecco di cosa si tratta


Sorridente e mediterranea, Bianca Guaccero ha in pochi anni conquistato la televisione. Pugliese doc di Bitonto, Bianca nasce attrice, ma poi approda alla conduzione di vari programmi televisivi grazie alla sua carica esplosiva di grinta e simpatia. Per sua stessa ammissione non ha mai avuto un carattere facile, neanche da bambina, quando sin da giovanissima partecipava a concorsi di bellezza contro il volere della sua famiglia. Raggiunge la notorietà con la fiction “Capri“, dove mette in luce la sua abilità recitativa e anche la sua sensualità.

Arriva anche a condurre il Festival di Sanremo insieme a Piero Chiambretti e Pippo Baudo. Una consacrazione che la fa emergere le sue doti di conduttrice e di presenza scenica. Qualche anno più tardi diventa infatti la regina dei pomeriggi di Rai2, con “Detto Fatto“. La sua sincerità le permette di stabilire un contatto vero con i telespettatori che la considerano quasi come una di famiglia. Anche brava ballerina, durante una puntata ha ricevuto in diretta i complimenti di Raffaella Carrà. Si è sciolta in un pianto liberatorio, commossa per aver ricevuto i complimenti dalla stella della televisione, recentemente scomparsa.

Bianca e la sofferenza che dovrà portarsi per tutta la vita


Dal carattere deciso e estroverso, la vita di Bianca ha conosciuto varie montagne russe soprattutto dal punto di vista sentimentale. Nel settembre 2013 si è sposata con il regista Dario Acocella, dal quale ha avuto una figlia nel novembre 2014. Il matrimonio però si è concluso nel novembre 2017, quando la conduttrice si è accorta che non amava più il regista. Sempre pronta ad ascoltare i problemi degli altri e risolverli con un sorriso, anche lei ha dovuto affrontare difficili battaglie nel corso della sua vita. Tutte affrontate con la sua tenacia e anche la sua riservatezza. Mai stata infatti al centro di un gossip e mai una parola fuori posto. Anche questo la rende particolarmente apprezzata da tutti.

Da dopo la gravidanza, infatti Bianca convive con una disturbo che non la fa stare tranquilla. Bianca infatti ha scoperto di soffrire di reflusso gastroesofageo, una malattia che provoca forti bruciori di stomaco e nel caso della conduttrice anche raucedine. “In poche parole, non si chiude più quella sorta di casello autostradale che è il cardias, cioè la valvola che separa esofago e stomaco, il cui compito è impedire a cibo e succhi gastrici di andare contromano” – ha spiegato ultimamente durante una intervista. “Devo seguire la terapia per tutta la vita. I medici non mi hanno indicato una causa scatenante, ma mi hanno prescritto protettori gastrici che dovrò assumere ciclicamente per tutta la vita”.