Gianni Morandi, le disgrazie non finiscono più: dopo l’incidente arriva il lutto improvviso

Dopo l’incidente di qualche tempo fa, questa volta Gianni Morandi è stato colpito da un dolorosissimo lutto

Gianni Morandi (Instagram)

Tutti riconoscono in Morandi un artista di grande livello, nonché uno dei cantanti più longevi della storia della musica italiana.

Nonostante l’età, compirà settantasette anni il prossimo mese di dicembre, la vitalità di Gianni è sempre la stessa di un tempo, come dimostrato dalle molteplici attività di cui continua a rendersi protagonista.

Poco meno di un mese fa ad esempio, è uscito il suo ultimo singolo. Il brano si intitola “L’allegria” ed il testo è stato scritto da un suo giovane collega, ovvero da Jovanotti, su esplicita richiesta del cantante bolognese.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

Sempre quest’anno invece, si è cimentato anche nella conduzione di un programma targato Rai, “L’anno che verrà”, al fianco di Amadeus. Nel corso della sua brillante carriera, Morandi si è fregiato di diversi riconoscimenti e vittorie, tra cui quella nella trentasettesima edizione del Festival di Sanremo, quando si è aggiudicato il trionfo con la canzone “Si può dare di più”, cantata insieme ad Umberto Tozzi ed Enrico Ruggeri.

Leggi qui -> Enrica Cenzatti ex di Andrea Bocelli: rivela l’aspra verità sulla separazione dopo anni

Leggi qui -> Michelle Hunziker esce allo scoperto: “Mi sono innamorata…”

Gianni Morandi, dopo l’incidente ecco il lutto

Recentemente il suo nome è tornato agli onori della cronaca a causa di un incidente di cui è stato vittima. Mentre stava lavorando in campagna, intento a dar fuoco alle sterpaglie, l’artista è caduto sulle fiamme riportando una serie di ustioni, in particolar modo sulle mani e sulle gambe.

A tal proposito è stato condotto rapidamente in ospedale, dove i medici hanno curato le bruciature. Per fortuna le sue condizioni di salute al momento sono ottime, tuttavia non lo è altrettanto il suo stato d’animo.

Appena qualche giorno fa infatti, è morta una persona a cui Gianni era legatissimo. Stiamo parlando di Raffaella Carrà, alla quale il cantante gli ha dedicato un lungo post caricato direttamente sulla sua pagina di Instagram.

“Cara Raffaella, lunedì pomeriggio, quando è arrivata quella notizia bruttissima e inaspettata, una ondata di dolore e commozione ha attraversato tutta l’Italia e tante altre parti del mondo”, l’inizio del suo messaggio.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gianni Morandi (@morandi_official)

In seguito si è lasciato andare ad una serie di dolci ricordi, in cui rimembra una Carrà giovane e nel fiore degli anni. Al termine di questo emozionante pensiero, l’artista ha salutato nel seguente modo quella che è stata l’assoluta regina della tv italiana: “Raffaella, ti voglio bene, mi manchi, ma sono sicuro che ci incontreremo ancora per cantare e ballare insieme”.