Umberto Tozzi, il malore sottovalutato: stavo morendo

Uno dei più affermati cantanti italiani è stato vittima di un bruttissimo malore, il quale gli ha fatto correre un grande rischio

Umberto Tozzi (Instagram)

Artista di un talento straordinario, testimoniato anche dall’incredibile numero di copie dei suoi album vendute, la cui cifra supera gli ottanta milioni.

Oltre alla sua capacità canora, Tozzi ha dimostrato di essere un musicista completo, essendo in grado di suonare con abilità alcuni strumenti come la chitarra ed il pianoforte. Di recente è tornato ad esibirsi in concerti dal vivo, dopo il lungo stop causato dalla pandemia di Coronavirus che ha colpito gran parte del mondo.

 

Per lui è stata una grandissima gioia quella di ricevere il caloroso abbraccio del pubblico, il quale naturalmente è la vera linfa vitale per un cantante. Nel corso della sua carriera ha ottenuto diversi successi e riconoscimenti, tra cui due vittorie al Festivalbar ed una a Sanremo, nell’edizione del 1987.

Leggi qui -> Elodie si apre completamente e rivela su Maria De Filippi: la verità dopo anni

Leggi qui -> Nuova nascita a casa Ambra Angiolini: le foto inedite

Umberto Tozzi ha rischiato la vita

Nonostante le tante soddisfazioni, per Umberto c’è stato un periodo in cui tutti questi successi sono passati in secondo piano.

Tempo fa infatti, prima di un concerto che si doveva tenere all’interno della splendida cornice dell’Arena di Verona, l’artista torinese ha accusato un malore. Subito è stato trasportato in ospedale, con i sintomi che facevano pensare ad una appendicite.

Una volta arrivato nella struttura invece, lo sfortunato cantante è stato costretto a subire un’operazione chirurgica durata addirittura cinque ore. Fortunatamente l’esito è stato positivo, con Umberto che dopo le sue dimissioni ha rilasciato alcune dichiarazioni.

“Non era una semplice appendicite infiammata ma diverticoli intestinali con un’infezione che si stava trasformando in setticemia. Ci stavo lasciando le penne e non me ne sono accorto”, le frasi scioccanti di Tozzi.

 

Ad oggi la sua salute si è completamente ristabilita, anche se lo spavento provato in quei momenti è stato davvero enorme. Tutti i suoi innumerevoli fan sono stati in ansia, così come lo è stata sua moglie, Monica Michielotto. I due si sono sposati nel 1995, mentre dalla loro unione è venuta al mondo Natasha, che nella vita svolge la professione di modella e influencer.