Ilary Blasi, la grande paura per il figlio: “Mi preoccupa molto”

La showgirl è molto preoccupata per il futuro di suo figlio. Ecco le sue parole che lasciano senza parole chiunque le ascolti


Ilary Blasi, volto sorridente della televisione, ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo quando era quasi ancora in fasce. A 3 anni infatti già fa la prima comparsa nello spot televisivo dell’Olio Cuore, a cui poi ne seguiranno altri. Da lì in poi, complice la famiglia che gestisce una agenzia pubblicitaria, è la protagonista di vari fotoromanzi. Nel 1998 partecipa a Miss Italia. Romana, quello sarà il trampolino di lancio per “Passaparola“, il fortunato quiz di Canale 5 dove sarà una delle “letterine” più acclamate.

Ilary ha incantato anche gli spettatori della Rai. Fabio Fazio infatti la fa partecipare a “Che tempo che fa” come annunciatrice. Con la sua semplicità e il suo sorriso educato conquista presto i cuori di milioni di italiani. Famosissima per la sua storia d’amore con il campione della Roma e della Nazionale Francesco Totti, è sposata con lui dal 2005 con un matrimonio seguito addirittura in diretta Sky. Dal loro amore sono nati anche 3 figli. Cristian, nato il 6 novembre 2005, Chanel, nata il 13 maggio 2007 e Isabel, nata il 10 marzo 2016. E’ proprio uno dei figli a preoccuparla moltissimo, ultimamente.

Ilary e la grande preoccupazione per Christian

Tre figli sono tanti e portano tante apprensioni. Nonostante questo Francesco ha dichiarato che vorrebbe il quarto figlio, ma in varie interviste Ilary ha replicato con ironia “vorrà dire che lo farà con un’altra…”. La conduttrice non parla spesso dei suoi figli ma in una intervista, Ilary Blasi ha raccontato le sue preoccupazioni da mamma. Nonostante il suo carattere estroverso e simpatico, oltre che un fisico mozzafiato, è una mamma molto attenta e anzi, molte volte è a li che spetta il compito del “genitore cattivo”. Francesco invece è un padre docile e fin troppo disponibile. Ilary non ha però nascosto di essere preoccupata per il futuro di Christian, il primo figlio nato dall’amore con Francesco.

Il piccolo Christian, pur avendo solo dodici anni sembra avere le idee molto chiare in merito al suo futuro: vuole, infatti, seguire le orme del padre e diventare un calciatore professionista. Il ragazzino sembra molto determinato e negli ultimi anni si è dedicato con dedizione ed impegno alla sua grande passione: il cacio. Cristian fa parte delle giovanili della Roma. Le parole di mamma Ilary non sono tenere su questo argomento: “Come farebbe ogni mamma sono felice che insegua i suoi sogni ma so che dovrà crescere e fare i conti con un cognome pesante. E questo mi preoccupa molto. Capisco che la gente sogni un altro Totti, ma caricare un bimbo di tante aspettative non so poi se poi sia così giusto”.