Amadeus confessa la “malattia” con cui convive da anni: nessuno se lo aspettava

Siamo abituati a vedere il conduttore Amadeus sempre sorridente davanti alle telecamere. Dietro alla sua allegria c’è una “malattia” inaspettata : ecco i dettagli

Amadeus è uno dei volti più ricorrenti della televisione italiana. Oggi è il conduttore fisso de I soliti ignoti, che porta avanti con maestria da diverso tempo. Prima di questo, ha portato al successo numerosi show, come L’eredità e Reazione a catena.

Nell’ultimo periodo lo showman è stato sulla bocca di tutti per la sua performance a Sanremo. E’ stato accompagnato da Fiorello, che, oltre a essere un collega è anche un amico fidato. I due hanno fatto un ottimo lavoro e sono riusciti a mantenere i telespettatori incollati allo schermo per tutta la durata della competizione. L’edizione, come si sa, è stata vinta dai Maneskin con Zitti e buoni.

La vita privata del presentatore è piuttosto nota. E’ sposato con la showgirl Giovanna Citivillo, che ha conosciuto durante le riprese de L’eredità, dove lei lavorava come ballerina, mentre lui era ancora legato alla moglie Marisa Di Martino. Dal primo matrimonio ha avuto Alice e dal secondo José, chiamato così in onore dell’allenatore calcistico José Mourinho.

Amadeus, ecco di cosa soffre

Amadeus si mostra sempre spensierato davanti alle telecamere e per questo è sempre molto professionale. Tuttavia, dietro a questa allegria c’è un segreto, che in pochi conoscono.

Il conduttore, solo pochi giorni fa, si è lasciato andare a una lunga intervista al settimanale Oggi insieme alla compagna Giovanna. I due hanno parlato della loro relazione e dei loro futuri impegni lavorativi, ma anche di argomenti più privati. In particolare, il protagonista di tante trasmissioni Rai ha ammesso una rivelazione inaspettata su di sé.

Leggi anche -> Ricordate Marisa, la prima moglie di Amadeus? Ecco com’è diventata

Leggi anche -> Amadeus, la brutta malattia che l’ha colpito: “Tra la vita e la morte”

Leggi anche -> Sonia Bruganelli, dopo le chiacchiere si mostra in viaggio con un altro: ecco chi è

Il presentatore ha raccontato che, quando era un bambino, fu costretto a rimanere in ospedale per parecchio tempo a causa di una malattia. Per colpa di questa brutta esperienza, ha confessato di essere diventato ipocondriaco e di preoccuparsi spesso per se stesso e per i suoi familiari. “Iper-ipocondriaco, lo ammetto […] I miei medici lo sanno: quando li chiamo mi devono vedere e dire subito cosa ho“. Un aspetto impensabile per una persona dal carattere così solare.