Sapete quanto guadagna Francesco Totti? Dopo il calcio i suoi incassi non sono diminuiti

Gli incassi del marito di Ilary Blasi continuano ad essere impressionanti anche dopo la fine della carriera da giocatore

L’ex capitano giallorosso ha appeso gli scarpini al chiodo nel 2017, dopo la bellezza di venticinque stagioni in cui ha militato in serie A con la maglia della Roma.

Francesco Totti (Instagram)

I traguardi raggiunti in campo sono ben noti a tutti, essendo riuscito infatti ad incantare con le sue mirabolanti giocate gli stadi di mezza Europa. Qualche anno fa ad esempio, tutti ricordano quando, alla sua uscita dal terreno di gioco, ha ricevuto una clamorosa standing ovation al Santiago Bernabeu di Madrid.

Inoltre, anche lui ha fatto parte della spedizione vincente in terra tedesca nel 2006, quando la Nazionale azzurra si è laureata campione del Mondo dopo la vittoria in finale contro la Francia di Zinedine Zidane.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti)

Se da un lato ci sono le sue indiscutibili doti come giocatore, dall’altro Totti è riuscito a far emergere anche le sue abilità imprenditoriali, raggiungendo dei guadagni letteralmente da capogiro.

Leggi qui -> Michelle Hunziker, il terribile dramma vissuto in casa: “Sul letto con un coltello in mano”

Leggi qui -> Fabrizio Corona è malato e la madre ha paura: “Il suicidio…”

Gli incassi di Francesco Totti

Innanzitutto analizziamo quanto ha fruttato la brillante carriera da calciatore al più grande numero dieci della storia della Roma.

Lo stipendio netto più alto percepito dalla società giallorossa ammonta a sei milioni di euro, grazie ad un contratto firmato al termine della stagione 2005. In totale invece, pertanto nel corso dei suoi venticinque anni nella squadra capitolina, Francesco ha guadagnato la bellezza di oltre 84 milioni di euro netti, che al lordo corrispondono circa a 152 milioni.

Tuttavia, il calcio non è stata l’unica fonte di guadagno per Totti, che infatti gestisce ancora oggi diverse società. La sua holding principale si chiama “Numberten Srl”, la quale a sua volta controlla le altre due aziende del “pupone”, ovvero la “Immobiliare Dieci” e la “Immobiliare Ten”.

L’utile della suddetta holding, stando ai dati del 2015, si aggira sui 14 milioni e mezzo. Come se non bastasse, la “Immobiliare Dieci” conta ben 35 appartamenti completamente arredati situati nel quartiere di Tor Tre Teste, oltre a sette fabbricati nella zona Sud di Roma.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Francesco Totti (@francescototti)

Per concludere invece, Francesco possiede un’ulteriore società, ossia la “Longarina”, la quale gestisce l’omonimo centro sportivo che si trova nei pressi di Ostia. E questi elencati sono soltanto i guadagni di Totti, escludendo dunque tutti quelli ricavati dalla moglie grazie alla sua eccezionale carriera televisiva.