Alessio Boni, la malattia che l’ha devastato: Non uscivo più di casa

Alessio Boni parla con il cuore in mano della malattia che lo ha messo in ginocchio. Come ha vissuto la dura esperienza l’attore 

Un po’ di tempo fa l’attore Alessio Boni ha rilasciato un’intervista molto approfondita in cui aveva trattato l’argomento riguardo a quanto accaduto nel suo passato. Egli infatti ha parlato a lungo di una sofferenza molto grande che ha avuto origini molto tempo fa. Si tratta di una storia d’amore che, come abbiamo potuto capire, non è finita nel migliore dei modi.

Alessio Boni

Difatti, questa sua relazione poi finita, ha provocato molta sofferenza nell’attore. Quello che racconta nel momento in cui parla di tutto ciò che è accaduto dopo la storia d’amore finita male, dimostra come il periodo successivo rappresenta un vero incubo per Alessio Boni. “È stata una storia d’amore devastante, di cui non ho mai parlato, un’ossessione. E io ho sofferto tanto, a lungo. Non riuscivo a lavorare, non uscivo più. Finché, dagli occhi di mia madre, ho capito che il mio equilibrio era in pericolo”.

Per Alessio Boni l’intera situazione era diventata una vera e propria ossessione. Racconta che poi, oltre al forte dolore, in quel mìperiodo non riusciva a versare neanche una lacrima. Seguiva la sua vita con apatia, annichilito e profondamente malato nell’anima. La rabbia che nasceva dentro giorno dopo giorno non riusciva a diventare lacrime.

L’attore Alessio Boni e la malattia che lo ha messo in ginocchio

Alessio Boni

Boni afferma che per quanto riguarda il lavoro, era la stessa situazione se non peggiore addirittura. La negatività era oramai diventata accompagnatrice perenne, una tensione talmente grande che le sue recitazioni non riuscivano ad essere fatte per bene. “Senza di lei ero infelice, con lei ero infelice. Eppure dipendevo da una sua parola, da una sua telefonata, da un appuntamento al bar”.

L’attore termina l’intervista affermando che è stata questa la motivazione principale di un suo malessere interiore veramente troppo grande. Una situazione che lo ha portato a soffrire molto ogni giorno della sua vita. Ecco cosa ha rivelato in merito a quello che ha vissuto “Ho sofferto tanto, a lungo. Certo, c’è chi rimane invischiato anni in relazioni di questo genere”.

Leggi anche -> Barbara D’Urso, era il 2018, la corsa al pronto soccorso: il retroscena mai rivelato

Leggi anche -> Cecilia Rodriguez, dopo la sorella anche lei fa il grande annuncio: ecco la sua nuova creatura

Leggi anche -> Alessandro Gassman, la malattia massacrante che l’ha colpito: “Questo strano male”

Fortunatamente conclude dicendo che è riuscito a liberarsi in tempo da quella ossessione. Ossessione che, nel corso del tempo, ti prosciuga distruggendo le tu energie vitali. Nonostante ciò la sua riflessione finale è che, tornasse indietro, rivivrebbe ogni singolo istante così come è stato.