Enzo Salvi, distrutto completamente dalla grave perdita: “Ho perso un figlio”

Enzo Salvi, mostra tutto il suo dolore per l’enorme perdita, la sua vita è cambiata.

Irriverente e eccessivo, Enzo Salvi è uno dei comici che ha conquistato tantissimi fans grazie alla sua spontaneità. Dotato di una comicità esplosiva, Enzo ha iniziato a lavorare in teatro agli inizi degli anni 90. Protagonista anche di commedie teatrali impegnative, ha poi decisamente virato su un modello espressivo più facile e di impatto. Con il Seven Show diventa famosissimo per il suo personaggio di “Er cipolla“. Da qui in poi Boldi e De Sica lo vorranno come presenza fissa nei loro cinepanettoni, garantendogli cosi un successo incredibile. Natale sul Nilo’ e ‘Natale in India, insieme a ‘Vacanze di Natale 2000’, ‘Le barzellette’, ‘Il ritorno del Monnezza’ ed ‘Olè’, sono i film in cui ha avuto più successo

Enzo però ultimamente ha dato prova di essere capace anche di interpretare ruoli diversi dalla classica comicità che ha contraddistinto la sua carriera. Cosi proprio quest’anno, ha interpretato il suo primo ruolo drammatico da protagonista. Il tutto nel cortometraggio ‘Solamente tu‘, grazie al quale ha anche ricevuto il premio come miglior attore protagonista al festival ‘Cortinametraggio 2021’. Della sua vita sentimentale sappiamo molto poco, dato che l’artista romano ha sempre tenuto alla sua privacy. Durante svariate interviste, però, ha sempre ammesso di essere sposato con una donna di nome Laura di cui non si sa assolutamente nulla. L’attore ha due figli: Manuel e Nicolò Salvi

La triste perdita di Enzo, un dolore che non va più via

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Enzo Salvi (@enzo_salvi)

Gli animali a volte si dimostrano molto più “umani” degli uomini e sanno dare tantissimo amore senza chiedere nulla in cambio. Chi ama gli animali non si sente mai solo. Sono dei grandi compagni di giochi, capaci di dimostrare affetto incondizionato che va al di là della semplice “fedeltà” al padrone. Sensibili a ogni nostro cambiamento di umore, si accorgono quando siamo tristi o gioiscono con noi quando torniamo a casa. Trattare bene gli animali è un dovere che abbiamo tutti. Enzo Salvi di certo non faceva eccezione con il suo cane Viktor, un bellissimo pastore tedesco.

Nel corso del tempo Enzo Salvi si è mostrato anche per la sua grande umanità “lontano dal palco”. Ultimamente ha dovuto affrontare una perdita molto importante, che ha segnato profondamente la vita dell’attore romano. La scomparsa del suo cane, Victor, avvenuta ormai più di due anni fa, è, come scrive lo stesso Salvi, ogni giorno difficile da dimenticare ed è come se non fosse passato neanche un minuto. Il ricordo di Viktor è sempre vivo e presente nel suo cuore, lui che lo ha amato come un figlio. Ha spesso detto infatti: “Pubblicare le foto o video di colui che mi ha donato 10 meravigliosi anni della sua vita è come tenerlo in vita, ho perso un figlio e mi manca da morire“.