Claudia Pandolfi e l’intervento al torace che ha subito: investita da un paparazzo

Claudia Pandolfi è ospite ad un’intervista dove racconta un aneddoto particolare della sua vita. Quella volta che un paparazzo l’ha investita 

 

Sono passati più di 10 anni dal tragico incidente di cui è stata protagonista Claudia Pandolfi. Ecco che cosa è accaduto quel giorno. Dopo un diverbio causato da alcuni scatti rubati, Claudia Pandolfi è investita da un paparazzo. Immediatamente l’attrice è ricoverata in ospedale ed è stata sottoposta ad un intervento chirurgico al torace.

claudia pandolfi

Fortunatamente la donna oggi gode di ottima salute ed il traumatico evento non ha avuto ripercussioni che hanno condizionato la sua vita. Inizialmente il fotografo è fuggito dal luogo dell’incidente anche se, in un secondo momento, dopo essersi pentito di quanto accaduto ha deciso di consegnarsi alla polizia e di assumersi ogni responsabilità derivante dal suo gesto.

Tutto ciò è accaduto a Roma, molto più precisamente a piazza Vescovio angolo via di Priscilla nel quartiere Trieste-Salario. In base a quanto è stato ricostruito dalle forze dell’ordine, sembra che Claudia Pandolfi si sia accorta della presenza del fotografo. Il suo nome è Mauro Terranova, un paparazzo che le stava scattando alcune immagini, seduto all’interno della sua auto.

“Un paparazzo mi ha investita”, la dichiarazione di Claudia Pandolfi

claudia pandolfi

L’attrice gli ha subito chiesto di restituirle le foto scattate di nascosto ma lui non ha acconsentito. Difatti il paparazzo è partito a tutto gas con l’auto ed ha trascinato Claudia Pandolfi per alcuni metri causandole un trauma al torace. Immediatamente l’attrice è trasportata al policlinico Umberto I, in cui è ricoverata in codice giallo.

Le sue condizioni non sono apparse gravi ed è subito sottoposta ad un intervento necessario per curare il politrauma presente nella parte del torace. La donna è ricoverata per alcuni giorni in ospedale per assicurarsi delle sue condizioni dopo l’accaduto.  All’intero dell’ospedale ha avuto tutta la sua famiglia accanto.

Il paparazzo, dopo aver confessato il lacrime quanto accaduto, è portato nel commissariato Vescovio e posto sotto arresto per via delle sue azioni. Le accuse che gli sono rivolte sono quelle di lesioni aggravate e possesso abusivo di arma. Infatti sembra che il fotografo, abbia usato contro l’attrice anche uno spray urticante per sfuggire alla Pandolfi.

Leggi anche -> Sonia Bruganelli, l’intervento che le ha sconvolto la vita: “Ha avuto un infarto e danni neurologici”

Leggi anche -> Sguardo fisso e fisico esile da ragazzina, oggi è la conduttrice più amata d’Italia: Ecco chi è

Leggi anche -> Emanuela Tittocchia, volto di Centovetrine: “Ho rischiato di morire” | Come sta

Sicuramente questo rappresenta per l’attrice un accaduto che ha segnato la sua vita. Un evento che le ha fatto passare dei momenti di paura. Ovviamente Claudia Pandolfi ha voluto lasciarsi alle spalle tutto ciò, per vivere una vita tranquilla e serena.