Se avete questa moneta da 1 euro siete ricchi: ecco com’è fatta

Attenzione alle monete particolari che vi capitano tra le mani, questa potrebbe cambiarvi la vita. Ecco com’è fatta

Gli oggetti che ci passano davanti tutti i giorni sono quelli che non osserviamo mai con attenzione. Monete, biglietti dei mezzi pubblici e altre cose che usiamo con disinvoltura non attirano la nostra attenzione. Soprattutto monete e banconote, maneggiate in moltissimi momenti della giornata, vengono spesso infilate nei portafogli senza troppa cura. Ignari che invece potrebbe esserci qualcosa che possa rendere speciali, unici e irripetibili questi piccoli oggettini.

Esistono appassionati e collezionatori che pagherebbero cifre altissime per entrare in possesso di certi pezzi rari. Soprattutto i fanatici della numismatica, sono sempre a caccia di monete andate fuori conio, circolate per brevissimo tempo, ritirate, oppure monete celebrative a stampa ridotta. Semplice curiosità e voglia di avere degli oggetti speciali che nessun altro possiede. Queste monete rare però possono valere fino a cifre di diverse migliaia di euro superiori al loro reale valore di mercato. E‘ il caso quindi di fare attenzione alle monete che usiamo ogni giorno. 

Ecco la moneta “milionaria”. Il dettaglio difficile da notare che la rende unica

Le monete con errori di stampa sono quelle più richieste e quelle su cui gli appassionati concentrano tutti i loro sforzi. Nel 2007 la Zecca mise in circolazione quasi 5 milioni di monetine da 50 cent con la statua equestre di Marco Aurelio in Piazza del Campidoglio a campeggiare su uno dei due lati. Quella monetina è quasi impossibile da trovare in circolazione e il suo valore si è ora moltiplicato: il motivo più plausibile è che il numero di esemplari fatti circolare fosse molto minore di 5 milioni. Il suo valore è venti volte superiore al normale. Più la sfida è impossibile, più la caccia diventa appassionante. 

Leggi anche ->Questa moneta da 10 lire può cambiarti la giornata: il suo valore è impressionante

Leggi anche ->Avere questa moneta da 2 euro vi cambierà la vita: controllate a casa

Leggi anche -> Questa moneta da 1 centesimo vale come una casa e potreste averla: cercatela in casa

Questo il caso della moneta da 1 euro. Ad occhi poco attenti potrebbe sembrare una monetina da 1 euro come tante altre. Invece bisogna guardarla bene per capire il motivo di tanto valore. In questa moneta infatti manca la “R” di euro e non c’è la data di immissione, che di solito è stampata a rilievo sulla destra nel retro. Si tratta del cosiddetto “errore di conio”. Un evento molto raro che capita alle stamperie di valute, con sede in Italia o in Europa. Questi piccoli pezzi unici possono sfiorare valori altissimi. Il fortunato possessore di questo pezzo infatti, dopo la valutazione, ha fissato a 40mila euro il suo valore.