Massimo Ghini, l’enorme spavento: “Portato di corsa in ospedale”| La confessione

Una confessione molto commovente da parte di Massimo Ghini. Le parole drammatiche che raccontano una corsa in ospedale 

 

Massimo Ghini ha voluto raccontare la sua odissea vissuta a causa di un male particolare. Nel momento del lockdown la prima figlia non è riuscita a tornare a casa da Londra mentre, nell’ultimo periodo, il figlio di 25 anni è stato ricoverato in ospedale a causa di una polmonite bilaterale. Fortunatamente adesso il ragazzo sta meglio.

Massimo Ghini

Massimo Ghini, preoccupato a causa di questo nuova ondata del virus, ha voluto lanciare un appello ai politici così che questi intervengano quanto prima per bloccare i contagi. “Il virus ora non colpisce solo gli anziani ma anche i giovani ed è diventato molto più pericoloso. In una situazione del genere che trovo allucinante penso che la politica si debba occupare prima di tutto di questa emergenza nazionale”.

L’attore ha raccontato che suo figlio è stato contagiato ad una festa anche se tutti gli invitati si sono stati sottoposti ai test. Il classico assembramento dice Ghini. Dice che il figlio ed i suoi amici si sono incontrati in una casa perché non ne poteva più del distanziamento. Per sicurezza tutti hanno fatto il tampone rapido, ma non è servito.

Attimi di terrore per Massimo Ghini

Massimo Ghini

Inizialmente la situazione non sembra essere così preoccupante. Ma poi la paura è arrivata. “All’inizio, quando ha scoperto di essere positivo diceva di sentirsi bene poi dopo aver consultato il nostro medico di fiducia è stato portato di corsa in ospedale dove gli è stata diagnosticata una polmonite bilaterale”.

Fortunatamente oggi il giovane è in via di guarigione, anche se ancora positivo. Sta trascorrendo la sua quarantena all’interno di un Covid hotel. Massimo Ghini ha 4 figli. I gemelli Camilla e Lorenzo sono nati da una breve relazione con Federica Lorrai nel 1994. Dalla relazione con la moglie Paola Romano con il quale è sposato dal 2002 ha avuto altri due figli, Leonardo e Margherita.

Una delle figlie ha incontrato grande difficoltà a tornare in Italia, sempre nel momento in cui è scoppiata la pandemia. Lei si trovava in Inghilterra. Racconta che la figlia studia in Inghilterra e che è andata nel panico più totale quando ha visto ciò che accadeva in Italia. Questo perché, dove sta lei, tutto era rimasto aperto.

Leggi anche -> Da bambina occhi profondi come il mare, oggi fa sognare mezza Italia: ecco chi è

Leggi anche -> Fedez, prima di fare il cantante faceva un lavoro normalissimo: ecco di cosa si tratta

Leggi anche -> Elisa Isoardi e il dramma della malattia che ha avuto: “Bisognava intervenire subito”

Poi, quando si è accorta di ciò che accadeva in Europa, sotto il consiglio di Ghini e della madre, si è messa in quarantena preventiva. Fortunatamente, con un po’ di fatica, sono riusciti a farla rientrare in Italia con un biglietto aereo.