Maria De Filippi, la drammatica malattia in famiglia: “Fu diagnosticato un tumore al pancreas”

Una tragedia ha colpito la conduttrice Maria De Filippi. Ecco cos’è successo

Quando pensiamo a Maria De Filippi, immaginiamo una donna forte e determinata, ma anche molto riservata. Nonostante sia lei a raccontare e a cercare di risolvere in tv i drammi di altre famiglie con C’è posta per te, questo non significa che lei sia immune alle tragedie.

 

Durante una puntata di Domenica In, infatti, si è sfogata e ha spiegato la difficile situazione che è stata costretta a vivere. I telespettatori sono stati colti di sorpresa perché nessuno si aspettava qualcosa di tanto grave.

La presentatrice milanese è uno dei personaggi più noti della televisione italiana. La sua carriera è iniziata negli anni ’90 come sostituta della collega Lella Costa ad Amici, uno show per giovani e ragazzi che andava in onda il sabato pomeriggio. Per una coincidenza del destino, alcuni anni dopo anche una delle sue trasmissioni più popolari avrebbe preso quel nome. Pochi ricordano, infatti, che durante le primissime edizioni, il talent di canto e ballo di Canale 5 si chiamava Saranno famosi, come la serie. Il titolo fu cambiato proprio per una questione di diritti.

Maria De Filippi, la terribile malattia

Maria De Filippi è una donna fortemente riservata. Proprio per questo, non compare spesso sui giornali di gossip e non si sa granché della sua vita privata prima del matrimonio con il giornalista Maurizio Costanzo.

La coppia si è sposata nel 1995, ma si era conosciuta per la prima volta alla fine degli anni ’80, quando lei lavorava come sua assistente. L’amore scoppiò poco dopo e per i primi tempi fu molto difficile perché il noto presentatore romano era già sposato con la collega Marta Flavi. Solo dopo la separazione, poterono ufficializzare il loro legame e alcuni anni dopo le nozze, nel 2002, hanno preso in affidamento un bambino che poi hanno adottato ufficialmente nel 2004.

Poco tempo fa, durante un’ospitata al celebre programma di Mara Venier, la regina di Uomini e donne si è lasciata andare a una confessione straziante.

maria de filippi

Ha raccontato di aver perso il padre quando era molto giovane, a 28 anni, a causa di un tumore al pancreas. Dopo un’operazione andata male, finì in terapia intensiva e vi rimase per un anno e mezzo, ma alla fine perse la sua battaglia. Maria De Filippi porta ancora i segni di questa traumatica esperienza: “Questi dolori ti accompagnano per tutta la vita, ci impari a convivere e a metabolizzarli“.