Silvia Toffanin, la guerra con il morbo di Parkinson: il dramma della conduttrice

Silvia Toffanin, la regina di Verissimo, parla di un dramma molto importante nella sua vita. Il morbo di Parkinson

 

Nell’ultimo periodo Silvia Toffanin è stata colpita da un lutto molto grave. Dopo aver lottato a lungo contro una brutta malattia, per la famosa conduttrice di Verissimo, un brutto episodio ha devastato la sua vita. Tutti noi abbiamo imparato ad amare Silvia Toffanin, grande conduttrice che in questi mesi ha attraversato un periodo molto difficile a causa della perdita di una persona molto speciale.

silvia toffanin

In questa occasione non poteva mancare la vicinanza dei nomi noti del mondo dello spettacolo. La notizia riguardante la situazione della Toffanin, una delle più famose conduttrici di Verissimo, è arrivata come un fulmine a ciel sereno. Sembra che la donna non sia più riuscita a tenere testa alla dura malattia che ha distrutto la sua serenità.

Gemma Parison era una donna abbastanza riservata, perché non amava essere al centro dell’attenzione. Piuttosto che passare il suo tempo in televisione amava la vita in famiglia insieme ai nipotini, due splendidi bambini nati dalla relazione della figlia e del compagno. Ma di chi stiamo parlando?

Le parole di Silvia Toffanin, una confessione particolare

silvia toffanin

Gemma Parison è la madre di Silvia Toffanin. Nel momento del dolore, la Toffanin ha potuto godere dell’affetto della sua famiglia che si è stretta intorno a lei per ricordare la mamma defunta. La Parison, alla veneranda età di 92 anni, lascia le sue due figlie Silvia e la sorella più piccola Deiana. La donna muore a seguito di una lunga lotta contro il morbo di Parkinson, una brutta malattia che alla fine è riuscita a strapparla dalle braccia della sua famiglia.

In base a ciò che era riportato dall’ANSA, la signora Gemma aveva combattuto per molto tempo contro questo male senza mai arrendersi fino all’ultimo giorno. La mamma di Silvia Toffanin è nata in Australia, anche se si è poi trasferita in Italia quando era molto giovane. Insieme alla famiglia si è stabilita nella provincia di Vicenza, luogo in cui è rimasta per tutta la durata della sua vita.

Infatti uno dei rimpianti della donna è stato proprio quello di aver viaggiato poco durante la sua vita e di essere rimasta a lungo in un solo posto. Proprio per questo ha sempre cercato di trasmettere alle figlie Silvia e Deiana l’opposto, ovvero l’importanza di viaggiare. La notizia della morte di Gemma Parison sicuramente rappresenta un lutto per molti.