Dodi Battaglia, il dramma del cancro al cervello: “il mondo ti cade addosso”

Tra dolori e paura, ogni momento è veramente drammatico. Dodi Battaglia ed il racconto che lascia il segno 

 

Dodi Battaglia è stato uno dei componenti di uno dei più importanti gruppi del panorama musicale italiano, I Pooh. Cantante ma anche compositore, chitarrista ed altro ancora è stato in grado di conquistare una grande quantità di fan. Grazie anche alla band, ancora oggi sono un emozionante punto di riferimento per molti fans.

dodi battaglia

Un artista di gran successo, con un talento immenso, sempre pronto a trasmettere grandi emozioni. Eppure il sorriso indossato sul palco nasconde anche grandi sofferenze. Gli ultimi anni di Dodi Battaglia lo hanno messo in grande difficoltà, di fronte a situazioni alquanto scomode e dolorose. Una lotta durissima contro un brutto cancro. La malattia non ha colpito direttamente il cantante, bensì una persona moto speciale vicino all’artista. Il suo nome è Paola Toeschi.

Ritrovarsi ad affrontare una malattia non è assolutamente facile, figuriamoci se poi questa colpisce una persona per la quale si prova un profondo amore. È stato sicuramente un momento difficilissimo per Dodi, il periodo più duro, che non sembra mai avere fine. Quando si viene a conoscenza del cancro, direttamente in prima persona, il mondo ti crolla addosso. Sembra che tutto ormai sia perduto.

Tra i dolori del cancro, la fede diventa la risposta

dodi battaglia

C’è chi non è in grado di reagire e chi, come Dodi Battaglia, rimane accanto alla persona colpita con più sostegno e forza possibile. Il cantante dei Pooh, nonostante la situazione fosse tutt’altro che facile, è rimasto sempre accanto alla sua terza moglie Paola Toeschi. I due hanno però ricevuto un aiuto dall’alto. Si sono affidati alla fede in Dio e tutto è divenuto più semplice. Nel 2013 Battaglia ha preso parte ad un pellegrinaggio a Medjugorje.

Nonostante prima avesse una fede meno radicata, ha deciso di pregare la Madonna chiedendo una grazia per sua moglie Paola. Paola Toeschi era stata colpita da un tumore molto aggressivo e difficile da sconfiggere. L’unica cosa per poter tentare di salvare la vita della donna era sottoporsi ad un intervento chirurgico. Si è trattato di un’operazione delicatissima.

Nello specifico i medici hanno provato ad asportare la massa tumorale, dopodiché è arrivato il momento della chemioterapia e della conseguente riabilitazione. Dodi è stato costantemente accanto alla moglie. Dopo un periodo di lotta continua, sembra che i due oggi abbiano finalmente ritrovato la serenità. L’amore e la fede hanno vinto sul cancro!