Alessandro Borghese, il figlio che non ha mai visto: “Non ho neppure una sua foto” | La triste storia

Il noto chef Alessandro Borghese ha dichiarato di avere un figlio che non vede mai: ecco tutti i dettagli 

Alessandro Borghese è sicuramente uno degli chef italiani più famosi, soprattutto grazie ai svariati programmi di cucina a cui partecipa. E’ famoso non solo per il suo indiscusso talento culinario, ma anche per essere una persone sempre allegra e solare, che appare molto “alla mano”.

 

La sua popolarità è aumentata a dismisura grazie a diverse trasmissioni, prima fra tutte Junior Masterchef, di cui è stato giudice per alcuni anni. Insieme a Lidia Bastianich e Bruno Barbieri, formava sicuramente un grande trio.

Qualche tempo fa una notizia sulla sua vita privata ha sconvolto tutti. Sembrerebbe, infatti, che il conduttore di 4 ristoranti abbia un figlio segreto. Ecco tutta la storia.

Alessandro Borghese, il figlio tenuto nascosto

Della vita sentimentale di Alessandro Borghese si sanno parecchie cose. Innanzitutto, è sposato dal 2009 con Wilma Oliviero, dalla quale ha avuto due figlie, Arizona e Alexandra. Proviene, inoltre, da una famiglia molto facoltosa ed è cresciuto fra Stati Uniti e Italia. Suo padre è il noto imprenditore napoletano Luigi Borghese, mentre sua madre è la famosa attrice tedesca Barbara Bouchet.

Ha lavorato principalmente in Europa, soprattutto in Inghilterra e in Francia, ma ha anche trascorso una buona parte della sua vita in America, tra New York e San Francisco. Dopo essersi diplomato alla American Overseas School of Rome, si è imbarcato sulle navi da crociera e così è cominciata la sua carriera in cucina. Oggi ha diversi ristoranti in giro per il mondo e ha anche pubblicato alcuni libri.

La notizia di un figlio segreto ha sconvolto tutti, ma in primis lui in persona che fino a poco tempo fa neanche sospettava una cosa del genere. Ecco come sono andate le cose.

Il cuoco ha rivelato di non sapere niente di questo figlio, al punto da non avere neanche una sua foto. Il bambino sarebbe nato nel 2006, ben tre anni prima del suo matrimonio, e oggi avrebbe quindi 15 anni. Lo chef ha confessato che, prima di sposarsi, era solito avere storielle di breve durata e la madre dell’adolescente ha deciso solo di recente di avvertirlo della sua esistenza, ma lo chef si è preso subito le proprie responsabilità: “Diciamo che ero un po’ “sportivo” […] Solo di recente sono venuto a conoscenza del bambino. Me ne occupo dal punto di vista legale, ma non l’ho mai visto, non ho neppure una sua foto“.