Anna Falchi, il duro periodo senza lavoro: “Non mi invita nessuno..” | Ecco la verità

La bellissima showgirl non attraversa un periodo facile. La sua popolarità è intatta, ma non lavora più come un tempo. Ecco come sta tentando di risollevarsi

La bellissima Anna Falchi, vero nome Anna Kristiina Palomaki, non sta passando un bel momento. Probabilmente appartenente a un altro periodo televisivo, oggi fa molta fatica. Di origini finlandesi da parte della madre e oggi è arrivata a quasi 50 anni, portati benissimo. Vera sex symbol, è una delle prima che ha spopolato con i sexy calendari, consacrandosi nell’immaginario del pubblico come una donna eccezionalmente bella e prorompente.

Ha esordito nel mondo dello spettacolo giovanissima. Prima le passerelle da modelle, poi quelle dei concorsi di bellezza. Nel 1989 si classificò seconda a Miss Italia vincendo il titolo di Miss Cinema. Iniziò così la sua carriera che nel corso degli anni l’ha vista protagonista in televisione, a teatro, al cinema. Nel 1992 ha avuto l’onore di esser scelta  come testimonial pubblicitaria della Banca di Roma nello spot televisivo Il sogno, diretto da Federico Fellini, probabilmente per il suo aspetto da “dolce vita”. Nel 1993 è stata protagonista accanto a Raf nel videoclip della sua canzone Due. Sempre nello stesso anno inizia la sua carriera da attrice recitando nel film Nel continente nero di Marco Risi, al fianco di Diego Abatantuono.

Una carriera fantastica che rischia di cadere nel dimenticatoio

Richiestissima anche come attrice, ha recitato sul set di Nel continente nero di Marco RisiS.P.Q.R. – 2000 e ½ anni fa di Carlo VanzinaDellamorte Dellamore di Michele Soavi. Nel 1995 ha condotto il Festival di Sanremo al fianco di Pippo Baudo, nel 1998-1999 è a Domenica in con Giancarlo Magalli e Tullio Solenghi. Nel 2000 ha debuttato a teatro, nel 2005 ha fondato la società A-Movies Production, con cui produce film d’autore e indipendenti, nel 2008-2009 ha debuttato anche in radio nel programma Onorevole DJ di RTL 102.5 con Pierluigi Diaco. Tra gli altri film a cui ha preso parte, L’allenatore nel pallone 2Un’estate al mareL’uomo nero di Sergio RubiniBox Office 3D – Il film dei film di Ezio Greggio.