Antonella Clerici, la decisione drastica che nessuno si aspettava: “rimanere per sempre nel bosco”

Antonella Clerici ha preso una decisione che ha spiazzato tutti i suoi fan. La famosa conduttrice ha le idee ben chiare 

 

Antonella Clerici aveva un legame affettivo con Fabrizio Frizzi molto forte e di profonda stima. Un amico che le manca ogni giorno sempre di più. Durante un’intervista, la conduttrice parla a cuore aperto confessando ciò che prova. Tutto, la sua angoscia ed i suoi progetti per il futuro. Antonella Clerici è stata intervistata da un inserto del settimanale La Stampa.

Antonella Clerici

Durante il suo colloquio ha toccato dei temi molto importanti, che accomunano un po’ tutti, anche noi comuni mortali. Come l’amore, l’amicizia ma anche la morte. In particolar modo, a proposito di quest’ultima, la Clerici ha dichiarato di aver sempre ben impresso nella mente il ricordo del suo caro amico Fabrizio Frizzi. Amico che ormai ci ha lasciati il 26 marzo del 2018.

Da La Prova del Cuoco a Fabrizio Frizzi, le mancano molte cose, ed in particolar modo però le manca la risata del conduttore. Infatti rivela un particolare che porta con sé nel cuore  “Fabrizio lo sentivi arrivare da lontano. Era un uomo travolgente. A differenza di Carlo che è calmo e riflessivo, Fabrizio, anche se non sembrava, era più esplosivo, fumantino”. Purtroppo Fabrizio Frizzi ha abbandonato il mondo troppo in fretta, avrebbe potuto avere ancora una lunghissima vita davanti.

Antonella Clerici e la confessione riguardo la morte

Antonella Clerici

Un uomo che non manca soltanto ai suoi amici e colleghi, bensì a tutti i telespettatori del mondo televisivo italiano. Nel momento in cui si è toccato l’argomento della morte, ha parlato chiaramente dimostrando il suoi sentimenti di angoscia e paura nei confronti di questo inevitabile compagno di vita chi ci accompagna sino al fatidico giorno.

Propio riguardo alla morte, ha riferito quale significato abbia per lei: “Ho paura di invecchiare, di morire. La morte è stata molto presente in questo periodo, per tutti. Ci penso e mi rendo conto che ho paura degli aspetti concreti della morte. Essere chiusa, i loculi. Non so, forse vorrò diventare cenere e rimanere per sempre nel bosco”.

Dopo aver toccato questi argomenti angoscianti, durante l’intervista si è arrivato anche al punto di parlare del futuro della conduttrice. La Clerici a tal proposito ha svelato le sue ambizioni future, spiegando che le piacerebbe fare una trasmissione incentrata sulle interviste. Non a persone dello spettacolo, ma verso coloro che hanno cambiato la nostra storia.

Pensa poi ad un luogo sereno e tranquillo dove poterle ospitare, come ad esempio un giardino. Riguardo gli intervistati cita la madre di Alfredino Rampi oppure le vittime che hanno vissuto e subito sequestri in prima persona.