Rita Dalla Chiesa e la separazione con Fabrizio Frizzi: lui la tradì con una donna dello spettacolo | Ecco chi è

Una amore lungo e molto forte quello fra Rita Dalla Chiesa e Fabrizio Frizzi. Ma il tradimento era dietro l’angolo 

 

Lo scorso ottobre Fabrizio Frizzi è stato colpito da un ischemia, a causa della quale ha dovuto lottare senza tregua. A dargli forza e ad accompagnarlo durante questo lungo percorso ci sono state la moglie e la figlia. Nel 2001 conobbe Carlotta Mantovan e subito fu colpito dalla freccia di Cupido, un amore a prima vista e molto travolgente. Anche se è stato un amore accompagnato da una miriade di polemiche.

Rita Dalla Chiesa Fabrizio Frizzi

Fabrizio Frizzi arrivava da una separazione molto importante, dato che prima era legato a Rita Dalla Chiesa. L’amore però fu più forte di ogni cosa e Fabrizio Frizzi iniziò una relazione con la ragazza più giovane di lui di 25 anni. Nel 2013 appare un fiocco rosa in casa della coppia, con la nascita della figlia Stella. Finalmente l’anno seguente viene suggellato il loro amore con il matrimonio.

Al matrimonio era presente la figlia avuta con Rita Dalla Chiesa, ma la donna non era presente al rito. Insomma, ci sono stati due grandi amori nella vita di Fabrizio Frizzi. Ma per quale motivo Frizzi e Dalla Chiesa si sono separati? Il matrimonio tra Fabrizio Frizzi e Rita Dalla Chiesa è durato ben 15 anni, dal 1983 al 2002.

Fabrizio Frizzi e Rita Dalla Chiesa, il tradimento

Rita Dalla Chiesa Fabrizio Frizzi

Nei momenti in cui la coppia si separa, subito si parla di un tradimento da parte di Frizzi, anche se la cosa non ha mai avuto una conferma. Inizialmente fu solo una separazione momentanea, ma alla fine arriva proprio il divorzio. Stando a quanto dichiarato da Frizzi all’epoca, tutto dovuto a delle incomprensioni. Ma, realmente, il motivo è un altro. La rottura sarebbe dovuta all’incontro tra l’uomo e Graziella De Bonis, una corista di Domenica In.

Anni dopo Rita Dalla Chiesa ha rivelato ciò che è veramente accaduto. “Ero convinta che non ci saremmo mai lasciati. È stato per colpa di una di queste signorine, che si è intromessa nel nostro rapporto in un momento in cui eravamo deboli. Lei ha avuto gioco facile, ma poi non è durato. [Lei è] Graziella De Bonis, una corista che lavorava a Domenica in…”. Poi continua affermando che lo ha capito dai suoi sguardi e le assenze, perché lo conosceva molto bene.

Poi Dalla Chiesa confessa che la sua speranza era in un suo ritorno, ma non è riuscita nemmeno a sopportare l’idea. Forse avrebbe dovuto far correre, continua, ma la sua paura più grande era una possibile ricaduta da parte di Fabrizio Frizzi.