Simone Montedoro, la malattia che gli sconvolse la vita: il rarissimo tumore

Un incubo che non si sarebbe mai aspettato. Simone Montedoro e la confessione della brutta esperienza con un raro tumore  

 

La città di Roma ha dato i natali all’attore quarantottenne Simone Montedoro. La passione per la recitazione la porta con sé da sempre, fin da quando era solo un bambino. Il suo esordio come attore avviene negli anni Novanta in ambito teatrale, mentre approda negli anni a seguire anche sul piccolo schermo. Molte serie di successo vantano il suo volto nel cast.

Simone Montedoro

Infatti Simone Montedoro è presente né il commissario Montalbano, Distretto di polizia e altre produzione molto famose e di spicco. Oltretutto ha preso parte anche a Ballando con le stelle, di Milly Carlucci, e ha Il cantante Mascherato. Inoltre è prevista una sua partecipazione al cast di Tale e Quale Show. Simone Montedoro è noto al pubblico per aver interpretato il personaggio di Giulio Tommasi all’interno della strepitosa serie Tv Don Matteo.

Dopo questa esperienza, sicuramente di picco nel suo curriculum, è riuscito a ritagliarsi davvero uno spazio importante all’interno del mondo televisivo. Ora Montedoro ha preso parte a diversi progetti. Tra di questi citiamo sicuramente Enrico Mattei – L’uomo che guardava al futuro, Sotto copertura – La cattura di Zagaria ed altri ancora. Ma non è da sottovalutare neanche la sua recitazione in serie televisive di grande successo, come Distretto di Polizia.

Simone Montedoro e quella triste diagnosi

Simone Montedoro don Matteo

Simone Montedoro quindi è una vera e propria icona delle reti Rai. Un personaggio che nel nostro paese rappresenta un mostro sacro del piccolo schermo. Nel 2012 si è molto parlato di Simone Montedoro ma non per la sua vita lavorativa, bensi per la sua vita sentimentale. Ha Infatti avuto una relazione con l’attrice romana Manuela Arcuri. Una relazione che però non è durata molto, che ha trovato be presto una fine. Poi si è aperto per l’attore un nuovo capitolo della sua vita.

Un capitolo non molto bello in quanto, qualche anno fa, a Simone Montedoro è stato diagnosticato un tumore maligno. Nello specifico il linfoma di Hodgkin. Nel momento in cui l’attore ha fatto questa terribile scoperta, ha deciso di allontanarsi per un po’ dei riflettori. Proprio per potersi dedicare alle cure necessarie ed evitare eccessivo stress.

Simone ha combattuto ed è riuscito ad uscire vittorioso da questa battaglia, infatti oggi sta più che bene. Nella scorsa stagione televisiva è ritornato nel mondo televisivo, recitando in ben 3 episodi di una miniserie intitolata Come una madre.