Roberta Morise, ex di Carlo Conti ha una malattia: “le conseguenze possono essere gravissime” | Rischia l’invalidità

L’ex di Carlo Conti è affetta ha una malattia con possibili conseguenze molto gravi. Ma da cosa è affetta Roberta Morise? 

 

Roberta Morise, ex di Carlo Conti, da tempo sta fronteggiando una brutta malattia che potrebbe portarle delle conseguenze gravissime. Vediamo più da vicino di cosa si tratta. La showgirl calabrese ha avuto una relazione con il conduttore di Tale e Quale Show per quasi due anni, fino al 2011. Una relazione che sembra essere finita a causa di alcune raccomandazioni.

roberta morise

É la stessa Morise che spiega i motivi per i quali tra i due non ha più funzionato, e dichiara ciò che è accaduto. “Quell’amore è finito anche perché i giornali mi dipingevano come ‘la bimba che voleva sposare Conti e approfittare del suo status’. Io ero una ragazza di 25 anni che viveva una storia normalissima che sembrava strana solo a chi sbirciava da fuori”.

“Lavoravo con Carlo da cinque anni prima che ci innamorassimo. Tutti quei commenti, quelle maldicenze, mi hanno segnato e hanno segnato il rapporto: mi ero accorta che se ci fossi rimasta dentro avrei smesso di crescere come donna”. Oggi i due non hanno un gran rapporto, dovuto probabilmente anche da tutte queste chiacchiere.

Roberta Morise e la malattia

 

L’ex modella e presentatrice oggi non se la passa proprio benissimo. In una lunga intervista rilasciata a Gente ha rivelato di avere dei problemi di salute. L’ex compagna di Carlo Conti ha dei problemi alla vista, con cui ormai combatte da tempo. All’inizio era solo un orzaiolo, ma poi è diventato molto di più. A tal punto che la donna rischia addirittura di perdere la vista.

La presentatrice racconta al magazine che, in passato, ha rischiato di perdere la funzionalità dell’occhio destro. Nonostante ciò comunque rivela di non vedere molto bene nemmeno dall’occhio sinistro, in quanto circa due anni fa è stata colpita da un altro orzaiolo. Malattia di cui ha sofferto per tre mesi.

Dopo aver scoperto di avere la retina troppo sottile e la pressione sanguigna doppia rispetto al normale, l’ex modella si è seriamente preoccupata per la sua vista. Continua il suo racconto affermando che la situazione non è per nulla leggera. Dal rischio di fori, che mettono in pericolo i cristallini, fino al glaucoma. La conseguenza? Il rischio di cecità.

Roberta Morise sta tentando tutte le strade per poter salvare il suo occhio destro. Per ora ha provato ad intervenire con delle operazioni meno invasive, ma sembra che la situazione sia ancora in stallo. L’infezione è ancora presente, a quanto pare la battaglia sarà ancora lunga e tortuosa.