Stefano D’Orazio, finalmente svelata la sua eredità: nessuno si aspettava una cosa del genere

Una carriera tra le più splendenti e riconosciuta a livello mondiale. Cerchiamo di far luce sull’eredità di Stefano D’Orazio 

 

Il 9 novembre 2020 è La data in cui Stefano D’Orazio ha lasciato per sempre questo mondo. Egli infatti ha perso la dura battaglia contro il Covid-19. Complice il fatto che, il suo corpo, era già particolarmente debole. Difficile dimenticare le parole strazianti della moglie, Tiziana Giardoni, la quale non ha potuto salutare per l’ultima volta il suo amato compagno di vita a causa della pandemia che imperversa nel mondo.

Stefano D'Orazio

Proprio come tante vittime del Covid, anche Stefano è morto da solo senza l’affetto dei suoi familiari. Sicuramente questo è stato un avvenimento molto difficile da mandare giù per tutti coloro che da sempre lo hanno amato e seguito. Un duro colpo che ti getta nel buio più totale. Dopo circa 30 giorni dal terribile avvenimento, Tiziana Giardoni ha dovuto dire addio ad un altro membro molto importante della sua famiglia.

Sembra che la donna abbia anche perso un altra persona a causa del Coronavirus. Per Tiziana anche questa rappresenta una situazione decisamente straziante, come se non ne avesse avuto abbastanza. Difatti, ancora una volta, non ha potuto dire addio al suo amato padre in fin di vita positivo al Covid. Tiziana Giardoni e Stefano D’Orazio si sono incontrati nel 2006 durante una festa.

L’eredità di Stefano D’Orazio

Stefano D'Orazio

Nel corso di 50 anni di carriera i Pooh, famosa band musicale di cui Stefano D’Orazio faceva parte, sono riusciti a vendere più di 100 milioni di dischi. Il loro successo musicale non ha limiti ed è riconosciuto in tutto il mondo. Questi sono considerati una vera e propria leggenda all’interno del panorama musicale italiano, al punto da aver avuto successo per circa 50 anni di onorata carriera.

Ed è proprio per numeri del genere che non è facile capire con precisione quanto siano riusciti a guadagnare i Pooh nel corso degli anni in cui si sono esibiti. Stessa cosa vale per Stefano D’Orazio, uomo che ha ottenuto un grande successo e numerosi riconoscimenti in campo musicale e dello spettacolo in genere. Quindi non è possibile quantificare quanto è riuscito a guadagnare durante la sua carriera, proprio per la vastità delle sue collaborazioni.

Inoltre è importante sottolineare che il batterista dei Pooh non ha mai avuto figli, anche se ha vissuto diverse storie d’amore importanti. Nonostante ciò si è parlato anche di una vicenda giudiziaria riguardo alla presenza di una pseuda figlia.