Viso imbronciato da bambino, oggi fa ridere tutta Italia: ecco chi è

Da piccolo aveva un viso imbronciato, oggi è uno degli attori più acclamati d’Italia che con le sue pellicole fa ridere tutto il Paese. Ecco di chi si tratta.

Viso imbronciato mentre stringe la mano a suo fratello Luca, l’attore Carlo Verdone nel corso degli anni è cambiato fino a diventare l’attore che tutti noi apprezziamo.

Bambino imbronciato Verdone
Carlo Verdone il giorno della sua cresima (WebSource)

 

Nato nel 1950, suo padre era un docente universitario e critico cinematografico oltre che dirigente del Centro sperimentale di cinematografia di Roma.

Dopo essersi diplomato si laurea con 110 e Lode presso la facoltà di Lettere Moderne all’ Università La Sapienza di Roma con una tesi sul cinema muto.

Per scriverla, l’attore, si reca a Grado in compagnia del padre per assistere alle proiezioni  assieme alla dive del cinema muto Francesca Bertini.

Sin da giovanissimo si diletta, grazie ad una cinepresa comprata dall’attrice Isabella Rossellini, nella ripresa di cortometraggi di tipo amatoriale.

Prima della sua laurea, Verdone si diploma in regia al Centro Sperimentale di cinematografia di Roma e crea tre film di stile underground le cui bobine sono andate perse dalla Rai in occasione di uno speciale televisivo realizzato per lui negli anni ’90.

Dopo questa formazione debutta come cabarettista al teatro Alberichino di Roma dove viene notato dal regista Enzo Trapani che lo sceglie per il varietà Non Stop che darà i natali ad un gruppo di comici emergenti tra cui: Massimo Troisi, i Gatti di Vico Miracoli e al gruppo della Smorfia.

Il suo successo è così enorme che Sergio Leone lo chiama per debuttare sul grande schermo. Nel 1980 dirige, sotto indicazioni del prima citato regista, il suo primo film Un Sacco bello per poi proseguire nel 1981 con Bianco Rosso e Verdone dove oltre i suoi personaggi di repertorio propone al pubblico la figura de La Sora Lella.

Considerato l’erede di Alberto Sordi, Carlo Verdone continua ancora oggi a dirigere ed interpretare pellicole ai suoi fan che da sempre lo seguono e si divertono.

Carlo Verdone e la sua vita privata

Verdone bambino imbronciato
Carlo Verdone (WebSource)

Carlo Verdone è il fratello del registi Luca e Silvia Verdone, quest’ultima moglie dell’attore e regista Christian De Sica, suo cognato e suo ex compagno di scuola delle superiori.

Il regista è anche zio di Brando De Sica che sembra voler seguire le orme del suoi genitori e di suo zio.

Figlio di Mario Verdone, suo nonno paterno è uno dei 100.000 sepolti nel Sacrario militare di Redipuglia.

Appassionato di medicina è stato spesso dichiarato di soffrire di ipocondria, cosa da lui smentita spiegando di avere un disturbo di attacchi d’ansia.

Carlo Verdone ha due figli: Giulia e Paolo nati dalla relazione con la sua ex moglie Gianna Scarpelli.