Carlo Conti, si schiera contro la RAI? Le parole del conduttore lasciano senza parole

Carlo Conti ha lasciato tutti senza parole per via di una dichiarazione che va contro la Rai e la sua collega Milly Carlucci. Ecco cos’ha detto il conduttore.

Carlo Conti contro la Rai
Carlo Conti (WebSource)

Carlo Conti, è uno dei conduttori più seguiti ed amati dal pubblico grazie anche ai suoi programmi ritenuti grandissimi varietà per quanto riguarda gli show di intrattenimento.

Tanti sono i programmi televisivi da lui condotti tra cui: L’eredità, Tale e quale show, I migliori anni, Top 10 ed è stato conduttore del Festival di Sanremo per tre  volte nelle edizioni vinte in ordine da: Il volo, Gli Stadio Francesco Gabbani.

Il conduttore fiorentino ha mosso i suoi primi passi in radio. Dopo aver creato a fine degli anni settanta Radio Firenze, agli inizi degli ottanta ha diretto Lady Radio in un emittente radiofonica locale. Il debutto sul piccolo schermo avviene assieme al suo amico da sempre,  il regista Leonardo Pieraccioni,  nel 1981 dove assieme presentano assieme Un ciak per artisti domani. Successivamente Conti crea a la trasmissione comica Succo d’Arancia in onda su Teleregione Toscana dove tra i comici esordisce il suo compagno di scuola Giorgio Panariello.

Il vero e proprio successo arriva negli anni novanta con la conduzione di  Discoring e il programma per ragazzi Big, con il quale vince due Telegatti e un Premio alla Regia Televisiva fino ad arrivare a molte edizioni di Miss Italia, il game show Luna Park, seguitissimo grazia anche al gioco de La Zingara, interpretata da Cloris Brosca ed infine ottiene la conduzione di Domenica In e dei David Di Donatello.

Carlo Conti e le parole contro la Rai

Carlo Conti contro la Rai polemica
Carlo Conti (WebSource)
Ultimamente Carlo Conti ha speso delle parole che sembrano andare contro la Rai e la sua collega Milly Carlucci.
Il conduttore ha voluto dire la sua sulla polemica riguardante il nuovo show Mediaset condotto da Ilary Blasi, Star in the Star per via della sua presunta somiglianza con il programma Il Cantante Mascherato.
Sono polemiche inutili” – dichiara Carlo Conti – “Capita che ci siano programmi simili con meccanismi e sfumature uguali sulla carta. Ma bisogna vederli realizzati per esprimere un giudizio. Sono certo che Ilary Blasi sarà un ottimo capitano e che la trasmissione sarà fantastica. In tv è bene che ci siano programmi diversi in modo che il pubblico abbia più scelta per decidere. Ma a volte alcune trasmissioni si somigliano, ma va bene lo stesso.”
Un caso simile era accaduto anni fa per il programma Baila! condotto da Barbara D’Urso che aveva un meccanismo simile a quello di Ballando con le Stelle e fu chiuso anticipatamente sia per questo motivo che per i bassi ascolti.