Iva Zanicchi, la confessione sul male orrendo: “Un tumore serio”

La star che ha incantato intere generazioni con la sua voce e la sua verve, ha dovuto lottare nella più dura delle battaglie. Tutti i fans si stringono attorno a lei

Iva Zanicchi, l’emiliana più famosa della televisione italiana, ispira da sempre simpatia e buon umore. Ha accompagnato intere generazioni di telespettatori, prima con le sue canzoni di successo e poi con i suoi programmi televisivi. Voce cristallina e di indubbio talento, debutta al Festival di Sanremo del 1969 con una delle sue canzoni più conosciute e amate, Zingara. Tra il 1972 e il 1973 altri due grandi successi, “Coraggio e paura” e “Mi ha stregato il viso tuo”. Nel 1974 trionfa nuovamente a Sanremo con Ciao cara come stai? scritta anche da Cristiano Malgioglio, col quale ha sempre avuto un ottimo rapporto.

Dopo i grandi successi, arriva l’occasione di passare alla televisione. Nel gennaio del 1987 le è affidata la conduzione del famoso game-show, Ok il prezzo è giusto!, al posto di Gigi Sabani. Iva Zanicchi rimarrà al timone del programma per ben 15 edizioni, fino al 2000, per un totale di circa 3000 puntate.Dal 1993 al 1995 poi compare come ospite fissa nella trasmissione Buona Domenica di Canale 5, condotta da Gabriella Carlucci e Gerry Scotti. Ultimamente l’abbiamo apprezzata nel ruolo di giudice popolare in Tu si Que vales, il talent show di Canale 5.

Iva, la rivelazione che nessuno si aspettava sul suo dolore

Legata da tempo al suo compagno Fausto Pinna, insieme hanno sempre passato momenti spensierati e pieni d’amore. Ultimamente però hanno dovuto affrontare anche una dura battaglia che pare non essere ancora del tutto vinta. Iva infatti ha raccontato di avere scoperto in pieno lockdown che il compagno Fausto Pinna si era ammalato di tumore. “Sono stati mesi molto duri, ma ora vedo la luce in fondo al tunnel

Cosi Iva ha rivelato quei duri momenti vissuti: “Durante il primo periodo di lockdown io e Fausto eravamo chiusi in casa e mi sono accorta che non stava bene. Sono riuscita a farlo ricoverare a Milano, convinta si trattasse di un problema al cuore, invece, si trattava di un tumore serio“. Momenti bruttissimi per la cantante, che da sola ha dovuto assistere il marito. “All’inizio mi è crollato il mondo addosso, ma poi abbiamo iniziato a lottare. Credo che la fiducia e la voglia di vivere e sconfiggere ogni malattia sia fondamentale. Fausto è una iena e insieme non abbiamo mai perso il buonumore e la voglia di ridere”. Adesso Iva è di nuovo fiduciosa: “Credo che ne usciremo. Ora i marcatori tumorali sono azzerati”.