Lunetta Savino, la dura guerra contro il cancro: il gesto estremo dell’attrice

Lunetta Savino ed una guerra con le unghie e con i denti. Si erge contro il cancro, una malattia che deve essere curata  

 

Famosa per il suo ruolo ne Un medico in famiglia, nei panni di Cettina, Lunetta Savino è molto conosciuta dal pubblico italiano. Sul passato dell’attrice non si hanno molte notizie, dato che è una donna molto riservata. Per quanto riguarda il suo percorso di studi, dopo essersi diplomata, si laurea presso l’Università degli studi di Bologna in Dams.

lunetta savino

Dopo il percorso culturale, Lunetta Savino fa il suo esordio a teatro con l’incredibile opera Macbeth. Arriva poi sul grande schermo, grazie ad una recitazione in un film di Francesco Laudadio. Continua poi la sua carriera teatrale, grazie alla quale guadagna un grandissimo successo e molti fan. Con i primi anni 2000 arriva poi la svolta, la Savino recita in Un medico in famiglia nel ruolo di Cettina.

Qui la sua carriera fa un balzo in avanti. Un ruolo grazie al quale Lunetta acquisisce una notorietà come mai prima, difatti successivamente ha preso parte ad altri film ed è tornata in teatro. Per ciò che concerne la sua vita sentimentale, Lunetta Savino per diversi anni è stata sposata con Franco Tavassi. Con il quale, inoltre, ha avuto il figlio Antonio.

Lunetta Savino si alza per sostenere la guerra contro il cancro

lunetta savino

Un matrimonio però che è stato breve. Ma nonostante il non lieto fine, dopo la separazione i due per il bene del figlio sono rimasti in buoni rapporti. Oggi Lunetta Savino ha una relazione con Saverio Lodato, uomo di cui è perdutamente innamorata come lei stessa ha dichiarato durante un’intervista.

“È molto simpatico e vivace, pieno di curiosità e interessi, e questo è importante perché non sempre i miei coetanei hanno tanta vitalità. Grazie a lui, ho scoperto lati di me che non conoscevo”. Dalle parole di Lunetta Savino traspare l’amore e la profonda stima che prova per il compagno.

L’attrice è molto attiva anche sui Social, ed è sopratutto molto solidale nei confronti degli altri. Difatti, anche Lunetta Savino, sostiene 2 grandi associazioni per aiutare i bambini malati di tumore. Stiamo parlando dell’AIRC e la FIRC, associazioni che hanno un nobile scopo per far tornare a sorridere.

Avendo molto a cuore questa causa, la nota attrice italiana ha deciso di lasciare una parte della sua eredità. L’ha destinata ad un’associazione che si occupa della ricerca e dello sviluppo di progetti pediatrici, la Fondazione Italiana per la ricerca sul Cancro.