Eleonora Daniele, la grave malattia in famiglia: “Come se…fossi rimasta senza vita”

Una perdita che non riesce ancora a digerire. Eleonora Daniele confessa che quel giorno è sempre presente per lei 

 

Eleonora Daniele ha voluto raccontarsi a lungo durante un’intervista, in cui non è per nulla riuscita a trattenere le lacrime. In questa particolare occasione la conduttrice ha voluto ricordare la morte di un membro della sua famiglia al quale era molto legata. Una persona che amava più di ogni altra cosa, che l’ha lasciata a soli 44 anni. Inoltre, una cosa che molti non sanno, è che l’uomo versava in una particolare condizione.

Eleonora Daniele

Da un po’ di tempo l’uomo trascorreva le sue giornate all’interno di una struttura specializzata a Padova, in quanto affetto da autismo. Il rapporto che c’era con la conduttrice era davvero speciale, al punto che lei ha approfittato di ogni istante per passare un po’ di tempo insieme all’amato Luigi. Purtroppo il loro legame così forte è terminato nel 2015, quando lui ha dovuto lasciare per sempre questo mondo.

Sono passati ormai 6 anni da quando Luigi Daniele è morto serenamente, lasciando però una Eleonora molto triste ed abbattuta. In diverse interviste la conduttrice ha confessato di non essersi mai rassegnata ad una perdita così importante. Luigi, il fratello di Eleonora, è sempre presente in lei e la Daniele non riesce proprio a dirgli addio. Ma, purtroppo, non è tutto.

Il lutto di Eleonora Daniele non finisce con il fratello Luigi

Eleonora Daniele

In occasione di un appuntamento con Lory Del Santo, ha condiviso il dolore provato a seguito della morte del fratello. “Anche io della morte di mio fratello non riesco a farmene una ragione. Io trovo in te grande forza. Ho perso mio fratello quattro anni fa e mi rendo conto che dentro di me c’è qualcosa che non riesco a superare. Mio fratello era come se fosse un figlio per me”.

Parlando di questo argomento Eleonora Daniele non è riuscita a trattenere le lacrime, mostrandosi nel pieno della sua fragilità. Nel corso di un’intervista rilasciata a Domenica In, Eleonora Daniele non ha potuto far altro che ricordare nuovamente il fratello, affermando di essere ancora molto affranta da quanto accaduto. Racconta che era più grande di lei di 6 anni. “Quando lui se n’è andato per me è cambiato tutto, come se a un certo punto io fossi rimasta senza vita. Come si fosse fermato il tempo”.

Inoltre Eleonora afferma che, fin da quando era bambina, si chiedeva per quale motivo la malattia del fratello sia toccata a lui e non a lei. Infatti la donna si sentiva quasi in colpa, poiché riusciva a fare tutto ciò che per il fratello era difficile. Ovviamente si tratta di decisioni prese da altri, e quindi totalmente indipendenti da lei. Inoltre racconta che, nel corso degli anni, è stata costretta a superare due lutti molti importanti.

Infatti la showgirl si è trovata faccia a faccia con la perdita dei suoi due figli. Il primogenito Conor è morto a soli 4 anni a seguito di un incidente molto grave, mentre il terzo figlio Loren si è spento a seguito di una malattia psichiatrica molto grave. Quest’ultimo purtroppo si è tolto la vita nel 2018.