Manila Nazzaro, la dura scoperta del tumore: “Un carcinoma all’utero..”

L’ex Miss Italia racconta a cuore aperto la sua bruttissima battaglia che rischia di rovinare tantissime vite. La sua risposta è da vera guerriera, lottare senza mai abbattersi.

Bella ma soprattutto tenace, l’ex Miss Italia Manila Nazzaro ha sempre incantato per la sua bellezza, ma non tutti sanno che è anche una persona estremamente battagliera. Non si è mai arresa alle difficoltà della vita e agli ostacoli cha ha trovato sul suo cammino. Pugliese, quando vince Miss Italia giovanissima nel 1999 lascia la Facoltà di Medicina e Chirurgia per intraprendere la carriera della moda e delle sfilate.

Manila Nazzaro

Non solo Miss Italia però nella vita della bella Manila. Si è dedicata anche allo studio della recitazione e dal 2000 al 2003 è stata interprete di molti spettacoli teatrali, tra cui: Tre sorelle, Casa di bambola, Il paradiso può attendere. Anche radio per la bella pugliese. Ha infatti preso parte dal 2017 alla famiglia radiofonica di RTL 102.5 per cui ha condotto numerosi programmi, tra cui: Pane, Amore e Zeta Weekend, Zeta a Pois, e #SocialCorner. Dal 2018 conduce “Comò” su Telenorba e dal 2019 è testimonial di Truelash, riuscendo cosi ad esprimere tutto il suo potenziale.

Manila, una battaglia affrontata da sola contro il bruttissimo male

Se da un lato Manila è una ragazza tenace, dall’altro è anche vero che ha dovuto affrontare molti momenti difficili nella sua vita. Non ha però mai mollato. Sicuramente uno dei più duri è stato il divorzio dall’ex marito Francesco Cozza: “Io amavo il papà dei miei figli. A 22 anni ho conosciuto Francesco, dopo 4 anni ci siamo sposati. È stata una storia molto bella, il momento più doloroso è stato realizzare che c’erano tante bugie”. Il compagno infatti aspettava un bambino da un’altra donna e Manila lo ha scoperto per caso: “Le cose possono finire, ma meritavo chiarezza

Rimasta sola, ha dovuto affrontare contando solo su se stessa il terribile morbo di Basedow.Sono stata operata, mi hanno asportato una ghiandola – ha raccontato Manila – Ho perso l’utilizzo di una corda vocale, pensavo che non sarei tornata a fare il mio lavoro. Ero ingrassata 20 chili, non mi riconoscevo“. E’ stato un periodo molto duro per lei, la gente le diceva che era grassa. Questo momento è sfociato nella crisi del suo matrimonio. “Poi mentre divorziavo ho scoperto di avere un principio di carcinoma all’utero – ha confessato –  la prevenzione mi ha salvato la vita, ma sono state battaglie che mi sono trovata a condurre da sola”.