Raffaella Carrà, dopo la morte spunta il retroscena: Milly Carlucci rivela la verità

Una riflessione che racconta un particolare evento prima della morte di Raffaella Carrà. Milly Carlucci rivela un retroscena particolare 

 

La scomparsa di uno dei più grandi volti della tv italiana, ossia Raffaella Carrà, ancora oggi può essere considerato uno tra gli avvenimenti più tristi di questo 2021. Di sicuro quelli che sono stati toccati maggiormente dalla notizia in questione sono i colleghi del mondo della Tv di una vita, soprattutto quelli della Rai.

Raffaella Carrà

Ricordiamo che Raffaella Carrà è scomparsa a 78 anni, a causa di una malattia che stava cercando di sconfiggere da anni. Tutto ciò sembra che sia scaturito da un tumore al seno, lo stesso male che le ha portato via la madre nel 1987. A questo riguardo Raffaella Carrà è rimasta molto riservata, in quanto ha rivelato il suo stato di salute soltanto all’ex compagno Sergio Japino. Oltre che a pochissime altre persone intorno a lei.

Molti hanno visto questa decisione come nobile, “Un grande gesto d’amore per i suoi fan, non voleva che la malattia ne offuscasse il ricordo”. Milly Carlucci è sicuramente una di quelle presentatrici che molto spesso ha diviso la scena con Raffaella Carrà. La stessa donna ha ricordato quanto Raffaella sia sempre stata una donna molto riservata.

Milly Carlucci parla di Raffaella Carrà

Milly Carlucci

Ed è proprio questa sua caratteristica che da sempre l’ha accompagnata per tutta la vita. Raffaella Carrà è una delle showgirl che ancora rimane tra le più amate dai fan. Molte sono le volte in cui si è parlato di lei, nel momento in cui appariva sia sul piccolo che sul grande schermo. Nonostante ciò, non vi è stato mai un articolo di cronaca rosa dedicato alla sua vita privata.

Milly Carlucci ha voluto condividere la decisione di scegliere la Carrà come ospite all’interno di una puntata della seconda edizione dello show Il Cantante Mascherato. A questo riguardo la conduttrice afferma di non aver ricevuto nessun tipo di risposta. Perciò è giunta così alla conclusione che, molto probabilmente, la Carrà si trovava all’estero per impegni differenti.

In base a ciò che è successo in seguito, oggi possiamo affermarlo, la situazione era ben diversa. Milly Carlucci ha poi condiviso il suo pensiero. “Invece forse non voleva far sapere a nessuno cosa stava attraversando. Ho solo il rimpianto di non averla potuta avere come ‘ballerina per una notte’ a Ballando con le stelle”. Il problema di salute che ha colpito Raffaella Carrà è rimasto nascosto fino alla fine. Al punto che nemmeno Stefano Coletta, il direttore di Raiuno, aveva idea di quanto stava accadendo nella vita della grande showgirl scomparsa.

Le parole di Coletta descrivono con tristezza quell’ultimo periodo. Racconta che la Carrà era anti-diva, sempre puntuale e che sapeva sempre cosa dover proporre in Tv. Conclude affermando che, ogni volta, la simpatia e la serenità erano i primi personaggi che portava ovunque.