Enzo Iacchetti, la fine della storia con Maddalena Corvaglia: dopo anni spuntano i veri motivi

L’irriverente presentatore di Striscia la Notizia torna a raccontare il suo passato doloroso. La rivelazione che fa sulla fine della sua relazione con la velina lascia tutti perplessi.

Uno dei volti più noti e simpatici della televisione italiana, sferzante e anche un po’ cinico, ha in realtà sofferto molto per amore. Non è stato facile superare una relazione a cui teneva molto. Eclettico artista, “Enzino” Iacchetti nella sua lunga carriera ha fatto anche molta musica e cabaret. E’ infatti uno di quelli che a cavallo tra gli anni 70 e 80 frequenta il Derby, storico locale di Milano dove moltissimi attori oggi affermati, si sono fatti le ossa.

Enzo Iacchetti

Negli anni 80 poi spopola in trasmissioni tra Rai, Mediaset e Telemontecarlo. Inizia a diventare davvero famoso e apprezzato per il suo stile simpatico e mai sopra le righe. Dal 1994 viene scelto per far coppia fissa con quello che diventerà il suo più grande e inseparabile compagno professionale, Ezio Greggio. La conduzione di Striscia La Notizia è infatti un successo grazie allo stile innovativo dei due presentatori. La vita sentimentale di Enzo non è mai stata al centro dei gossip, tranne ultimamente.

Enzino e Maddalena, una storia impossibile?


Enzo ha un figlio, Martino, nato nel 1986 dalla ex moglie Roberta, una storia però finita già qualche tempo fa. Durante una edizione di Striscia la Notizia viene a contato con la bella velina bionda Maddalena Corvaglia. Tra i due è quasi subito amore. Con la showgirl Iacchetti vive una bella storia durata sei anni agli inizi del Duemila. All’epoca lei era una ragazza di soli 21 anni alle sue prime esperienze nel mondo dello spettacolo. Tra di loro c’erano ben 29 anni di differenza, ma a nessuno dei due sembrava importare, almeno all’inizio.

Il comico ha sempre detto di non essere stato attratto solo dalla bellezza della showgirl, ma anche dal suo modo di pensare e riflettere. Lei infatti era già molto matura per la sua età, studiava filosofia e potevano parlare un po’ di tutto. Col tempo però gli anni che li separavano sono diventati un problema. Enzino ha più volte ammesso che sentiva di essere diventato un “papà” per lei e non un compagno. Alla ragazza infatti piaceva uscire la sera, andare a ballare e fare tardi. Comportamenti tipici per una della sua età. Enzino che invece aveva frequentato locali per lavoro praticamente per tutta la vita, non aveva voglia di tornare alle vecchie abitudini. E così si sono lasciati. Ora, dopo una relazione con la pittrice Tania Peli lui è single mentre Maddalena è diventata mamma, abbandonando però il suo compagno.