Antonella Mosetti, la terribile malattia che ha colpito la figlia Asia: “Assenze neurologiche”

La showgirl Antonella Mosetti ha raccontato della malattia della figlia: ecco i dettagli

Antonella Mosetti fa parte di quel gruppo di showgirl italiane che entrò nel mondo dello spettacolo giovanissima, quando, ancora adolescente era una delle ragazze di Non è la Rai. Era il 1993 e questo famosissimo programma lanciò nell’ambiente televisivo tantissime ragazzine che oggi sono delle conduttrici affermate. L’esempio per eccellenza è Ambra Angiolini.

 

La sua carriera è continuata per tutti gli anni ’90 con piccoli ruoli in film e come membro del corpo di ballo di Ciao Darwin, al fianco di Paolo Bonolis, con il quale aveva già lavorato ai tempi del noto show.

In seguito, negli anni Duemila ha finalmente cominciato a farsi notare come conduttrice: prima insieme a Massimo Giletti a Casa Rai Uno e poi a Sipario del TG4. Ha continuato a collaborare con il giornalista per diversi anni, presentando insieme il festival musicale di Castrocaro e il Premio Cimitile.

E’ tornata alla ribalta nel 2016, quando ha partecipato alla prima edizione del Grande Fratello Vip insieme alla figlia Asia. Su di lei ha dichiarato che l’ha colpita una malattia. Ecco di cosa si tratta.

Antonella Mosetti, la malattia di Asia

Della vita privata di Antonella Mosetti si sa che è stata sposata a lungo con Alessandro Nuccetelli, dal quale ha avuto la sua unica figlia nel 1996. Dopo il divorzio, ha avuto due storie importanti: la prima con Davide Lippi e la seconda con Aldo Montano, finita nel 2012. Attualmente, sembrerebbe essere single.

La sua esperienza al reality di Alfonso Signorini (nel 2016 era condotto da Ilary Blasi, adesso alle prese con L’isola dei famosi) è stata molto importante perché ha ulteriormente rafforzato il legame con la figlia. Non fu un’esperienza particolarmente lunga per nessuna delle due: Asia uscì al 29simo giorno, la mamma al 36esimo, una dopo l’altra. L’edizione la vinse Alessia Macari.

Ma quale malattia ha colpito la ragazza? Ecco la verità.

Durante una puntata di Domenica Live, la showgirl romana ha raccontato che a sua figlia fu diagnosticata l’epilessia da quando aveva solo sei anni. “Asia era una bambina di 4 kg e 2, una bimba sanissima. Poi, verso i sei anni, abbiamo notato che si assentava, delle assenze neurologiche […] Abbiamo scoperto che aveva un problema al cervello, c’era una macchia scura sul lato sinistro, pensavano fosse un tumore. Volevo morire […] Poi hanno scoperto che aveva un inizio di epilessia, curabile“. Adesso la ragazza sta bene e la situazione è sotto controllo.