Michelle Hunziker, la triste storia di violenza sanguinaria: “Non ho mai parlato fino in fondo…”

La sorridente presentatrice rivela un bruttissimo episodio che ha vissuto. Un dramma che purtroppo l’ha segnata profondamente e che fa fatica a ricordare

Allegra e solare, in molti non immaginerebbero mai che anche Michelle Hunziker, la svizzera adottata dall’Italia, possa aver subito drammi davvero molto brutti. La conduttrice però ha anche un carattere forte, quello che le ha permesso di iniziare la carriera prestissimo e in un ambiente con molta competizione. Una delle prime esperienze è infatti quella del programma comico targato Mediaset, “Zelig“. Qui conosce e lavora con Claudio Bisio, che sarà molto importante per lei sia come amico che come collega. Arrivano poi programmi di successo come il “Festivalbar” e “Striscia la notizia“, che conduce per diverse edizioni partire dal 2005

Michelle Hunziker

Apprezzatissima da tutti, sia da Rai che da Mediaset, nel 2007 arriva la consacrazione definitiva. Insieme a Pippo Baudo infatti conduce il Festival di Sanremo e recita in uno dei classici cinepanettoni natalizi, Natale in crociera, con Christian De Sica. La vita privata di Michelle è sempre stata molto movimentata. A 17 anni intraprende una breve relazione con il conduttore televisivo Marco Predolin, 25 anni più anziano di lei. L’anno dopo si innamora di Eros Ramazzotti e nel 1996 e avrà inizio la loro storica relazione da cui nascerà la figlia Aurora. La loro storia però finirà nel 2002, per poi divorziare nel 2009. Nel 2011 Michelle ritrova l’amore grazie a Tomaso Trussardi, figlio di Nicola. Con lui due arrivano due figlie: Sole e Celeste.

Il passato tragico di Michelle, dietro il volto sempre sorridente un dolore profondo

michelle hunziker

Dietro un carattere allegro, uno spirito sempre gioioso, molte volte si possono nascondere dolori molto grandi. Sofferenze che probabilmente hanno aiutato moltissimo a capire l’importanza di un sorriso e di non abbattersi mai. E’ proprio il caso di Michelle, che già in passato aveva rivelato di essere stata vittima di stalking. Non aveva detto, però di aver subito una violenza ben più grave. “Sì, mi è capitato – ha raccontato Michelle – non ho mai parlato a fondo di quello che ho subito. Però posso dire che so esattamente che cosa capita nella psicologia di una donna che vive una violenza”, ha spiegato la showgirl al settimanale “Oggi”.

Michelle non è voluta entrare nei dolorosi dettagli di quanto ha sofferto, ma ha tenuto a precisare: “Escludo i mariti, così nessuno può pensare a loro. La violenza che ho vissuto, l’ho vissuta molto prima – ha rivelato – “Ho solo capito che se avessi continuato a subire quella violenza, sarei stata corresponsabile di quella violenza. Mi sono detta ‘devi uscire da questa situazione perché se no vuol dire che in fondo la vuoi“. Michelle poi è consapevole di averla per certi versi “scampata” e proprio per questo oggi si dedica a sensibilizzare su questo tema: “Ognuno di noi cerca di fare del bene là dove ha vissuto delle esperienze personali e io sono una che ha vissuto molto da vicino tutto quello che è discriminazione femminile“.