Mara Venier, la malattia che la sta devastando: “Sto prendendo medicine…”

Non c’è tregua per la presentatrice, ancora alle prese con una sciagura che l’ha colpita. Per fortuna può contare anche sull’affetto dei suoi familiari che la sostengono sempre

La signora della domenica”, questo è il soprannome che Mara Venier si è meritata nel corso degli anni. E non è un caso. Presenza fissa in televisione, da 30 anni la sua carriera va avanti. All’inizio come attrice, poi come presentatrice televisiva, sfruttando quella che è la sua bella presenza e un carattere da protagonista, sempre incalzante e dinamico. La televisione è il suo habitat naturale, ma per arrivarci ha dovuto lavorare sodo: come tutti sanno la concorrenza in questo mondo è davvero spietata. Il suo carattere forte però l’ha aiutata certamente: diventata mamma a 17 anni, iniziò a lavorare come aiuto parrucchiera già a 8 anni.

Mara Venier Medicinali

La fatica e il duro lavoro insomma non l’hanno mai spaventata. La sua carriera inizia grazie alla sua bellezza, lei che ne ne è stata sempre consapevole, non ne ha mai fatto un unico cavallo di battaglia. La carriera da presentatrice infatti è riuscita a farla emergere e conoscere come persona a tutto tondo. E’ il 1973 quando Sergio Capogna la sceglie per il suo film Diario di un Italiano. All’epoca poco più che ventenne, per la giovane Mara si tratta di una vera e propria occasione. Farà altre produzioni con Dario Argento per poi arrivare al mondo della televisione. Il suo ultimo film per il cinema è anche l’ultimo diretto da Nanni Loy: Pacco, doppio pacco e contropaccotto del 1993. Canta giro, Luna Park, La zingara, ma soprattutto Domenica In sarà il posto dove riuscirà a far emergere tutta la sua spontaneità e il suo carattere allegro.

Mara, la guerriera che non si vuole arrendere

mara venier

L’età che avanza, gli acciacchi che si fanno sentire, ma Mara resta sempre un simbolo per intere generazioni cresciute con lei. Dai più grandi ai più piccoli, moltissimi telespettatori in questi ultimi 30 anni devono qualche momento di spensieratezza proprio alla bella signora veneta. Nonostante la fatica del peso degli anni si faccia sentire, non le passa neanche per la testa di lasciare il mondo della televisione, dove ormai è una istituzione. Negli anni ha dovuto subire vari interventi e ci sono stati momenti in cui non se l’è passata benissimo. “Ancora non sono messa benissimo” –  ha detto ultimamente al settimanale Gente.

Mara si porta ancora dietro le conseguenze di una lesione al nervo facciale. La conduttrice rivela che, travolta dallo sconforto, ha pensato anche di lasciare Domenica In. A giugno Mara ha subìto un intervento per un impianto dentale, ma l’operazione non è andata come si sperava e le ha provocato una paresi del viso. “Sto prendendo medicine e mi auguro di recuperare presto la sensibilità, anche se nessuno ti assicura la completa guarigione – ha spiegato – Comunque sono in buone mani e sto cercando di reagire. Ho preso una bella botta, ho vissuto momenti brutti, di fragilità e profondo sconforto”.