“Mi è piombata addosso all’improvviso”: la confessione sulla malattia di Alfonso Signorini

Il re del gossip svela la sofferenza più grande della sua vita. Una battaglia durissima da combattere, ma lui non si è mai arreso. Ecco di cosa si tratta

Alfonso Signorini, il confessore delle star, è ormai una autorità per il gossip e il racconto delle vite dei personaggi famosi. Grazie al suo stile elegante e mai invadente, è riuscito a conquistare la simpatia del pubblico e anche dei numerosi ospiti che partecipano alle sue trasmissioni. E pensare che all’inizio non voleva fare neanche questa professione. La sua vita lavorativa è iniziata infatti facendo il professore di latino e greco, ma poi la sua vera grande passione ha preso il sopravvento.

alfonso signorini

A un certo punto infatti decide di lasciare il “posto fisso” che ormai aveva conquistato come insegnante per dedicarsi al mondo del giornalismo. Inizia a collaborare infatti con il giornale “La provincia di Como“. Da qui comincia la sua scalata al mondo dell’informazione. Collabora infatti anche con Panorama e Chi?, diventando esperto di cronaca rosa. Arriva anche a dirigere una importante rivista come “Tv, sorrisi e canzoni“. Da qualche anno trasferisce con garbo e educazione il suo stile giornalistico in varie trasmissioni televisive. Non tutti sanno però che questo suo carattere cosi sensibile e profondo, potrebbe derivare da una grande sofferenza che ha vissuto.

Alfonso e la malattia che nessuno vorrebbe combattere

alfonso signorini

Quando si tratta di sofferenze, nessuno sa come affrontarle. Neanche i personaggi famosi che vediamo in tv, che spesso ci sembrano invincibili e che niente può abbattere. Anche loro, forse anche più delle persone comuni, soffrono però molte volte drammi che non vogliono mai confessare. Quando invece capita che parlano a cuore aperto delle loro disavventure e preoccupazioni, riescono in realtà a avvicinarsi ancora di più al loro pubblico. Anche Alfonso sa bene cosa vuol dire soffrire per una malattia che poteva costargli molto caro.

Nel 2011 per Alfonso arriva la doccia fredda. La diagnosi non lascia scampo. Leucemia. In un’intervista a Verissimo, ha spiegato: “Dirigevo due giornali, facevo radio tutti i giorni, conducevo più di un programma in tv. Poi una sera la malattia mi è piombata addosso all’improvviso e oggi che, grazie a Dio, ce l’ho fatta”. Esperienza che per Alfonso è stata di grande insegnamento, come lui stesso ha ammesso: “Ho capito che il segreto della vita non è credere nel ‘per sempre’, ma credere nel ‘per ora”.