Da bambino amava i telefoni, nella sua vita è diventato una leggenda della musica Italiana: lo riconoscete?

Riuscite a riconoscere chi è questo bambino? Oggi è un cantante famosissimo

A volte capita di domandarsi che aspetto avessero i personaggi famosi quando erano solo dei bambini. Alcuni risultano irriconoscibili, mentre altri si indovinano subito. Ecco, riuscirete a capire chi è raffigurato in questa fotografia? All’epoca era così piccolo, ma oggi è famosissimo nel mondo musicale. Chi è?

 

roby facchinetti

Ora vi daremo qualche indizio per aiutarvi a indovinare. Innanzitutto questa foto risale a molti anni fa, dal momento che oggi questo personaggio ha 77 anni. E’ nato a Bergamo l’11 maggio del 1944 e ha cantato e suonato per anni in un famosissimo gruppo italiano.

Nella sua famiglia la passione per la musica è molto comune. Ha ereditato questo amore dalla madre e dal nonno, che era il direttore di un coro e un compositore. Il suo primissimo strumento è stata un’armonica a bocca, quando aveva solo quattro anni. Quando ne aveva otto passò alla fisarmonica e a dieci al pianoforte, che poi divenne il suo preferito.

Chi è questo bambino?

Ha iniziato con la musica prestissimo. Quando aveva solo undici anni cominciò a scrivere i suoi primi brani e a far parte di diverse band della sua città. Nel 1958 ha avuto il suo primo sodalizio, I monelli, con il quale fece una lunga gavetta suonando a spettacoli e a eventi di quartiere. Il primo vero ingaggio importante fu al Gran Hotel di Rimini.

Dopo aver stretto amicizia con il cantante Paolo Bacilieri, ha continuato a muoversi in questo complicato ambiente. Ha continuato a farsi notare con discreto successo fino al 1966, quando c’è stato l’incontro decisivo che ha svoltato la sua carriera.

Nel 1966 a Bologna ha infatti conosciuto i Pooh, che all’epoca si stavano ancora formando e non erano ancora la grande band che sarebbe diventata nel giro di poco tempo. Insieme a loro si è esibito per molti anni, nel ruolo di cantautore e tastierista.

Avete capito chi è?

roby facchinetti

Sì, stiamo parlando dello storico tastierista dei Pooh, ovvero Roby Facchinetti (all’anagrafe Camillo Lorenzo Ferdinando Facchinetti). La band ormai si è sciolta ufficialmente nel 2016, ma insieme i quattro artisti sono saliti sul palco per decenni, collezionando successi su successi. Uno dei più grandi è stato senza dubbio nel 1990, quando insieme vinsero la quarantesima edizione del festival di Sanremo con Uomini soli. Oggi il tastierista continua la sua carriera da solista e a pubblicare album e brani. L’ultimo è uscito nel 2020, Inseguendo la mia musica.