“Non c’è più battito”: il dramma devastante di Bianca Atzei

La cantante Bianca Atzei ha subito un trauma fortissimo: tutto il suo dolore

Bianca Atzei è sicuramente un personaggio molto apprezzato nello scenario musicale italiano. Nessuno lo direbbe mai, ma dietro al suo bel sorriso si nasconde un dolore tremendo. Poco tempo fa ha infatti subito un trauma molto grave, che ha coinvolto anche il suo compagno.

 

bianca atzei

L’artista milanese, infatti, è legata a un altro personaggio pubblico molto noto. Si tratta di Stefano Corti, che fa parte dell’agguerrito cast delle Iene da parecchio tempo. I due stanno insieme dal 2019 e sono sempre sembrati una coppia molto affiatata.

Una tragedia, però, ha messo a dura prova il loro amore. Lei ha raccontato tutto durante un’intervista al Corriere della sera. Si tratta di una confessione a cuore aperto, dove la cantautrice si è lasciata andare completamente, esternando il fortissimo dolore che ha provato e che prova ancora.

Bianca Atzei, la confessione del dramma

Senza dubbio Bianca Atzei è diventata molto popolare negli ultimi tempi. La sua carriera nel mondo della musica è iniziata nel 2011 e durante questi dieci anni ha pubblicato un solo album nel 2015, Bianco e nero. Nonostante abbia prodotto quest’unica pubblicazione, ha partecipato a Sanremo più volte, riscuotendo sempre un discreto successo. Inoltre, ha partecipato all’Isola dei famosi, a Tale e quale Show e ha anche scritto un libro, edito da Mursia.

E’ un’artista molto apprezzata dal pubblico ma soprattutto da molti colleghi. Può vantare collaborazioni molto importanti, infatti ha composto canzoni per Loredana Errore e i Dear Jack.

Da circa tre anni è fidanzata con la iena Stefano Corti, ma la coppia qualche tempo fa hanno affrontato un’esperienza terribile, che nessuna coppia vorrebbe mai vivere. I due, infatti, hanno subito una grave perdita.

bianca atzei stefano corti

Da tanto tempo stavano cercando di avere un figlio. Dopo aver rinunciato ad averli naturalmente, avevano deciso di ricorrere alla fecondazione assistita. Il processo era andato bene, la cantante era rimasta incinta ed era felicissima, non vedeva l’ora di diventare mamma. Purtroppo, a quasi quattro mesi ha avuto un aborto spontaneo, prima di un’ecografia importante. “Avevo un grandissimo mal di testa, e non ne ho mai sofferto, tant’è che ho detto a Stefano: ‘Domani facciamo un tampone perché forse è il Covid’. Il mattino dopo il medico mi ha gelata: ‘Non c’è più battito’”. Una notizia tremenda, che nessun aspirante genitore vorrebbe mai ricevere. I due si stanno riprendendo e fortunatamente possono contare sull’affetto di amici, fan e colleghi.