Anna Tatangelo, finalmente tutta la verità sul mantenimento che gli dà Gigi D’Alessio: non crederete ai vostri occhi

Incredibile rivelazione della cantante: nessuno si aspettava una cosa del genere. La sua decisione è davvero eclatante: ecco di cosa si tratta

Le storie d’amore che finiscono lasciano sempre un po’ di amaro. Nel peggiore dei casi invece lasciano solo polemiche e dissapori. Quella tra Gigi d’Alessio e Anna Tatangelo è stata una storia che ha appassionato davvero tutti. Non sono mancate le polemiche: lei molto più piccola di lui, in un mondo dove conta chi ti sostiene, se ne sono dette di tutti i colori. Col tempo però Anna ha saputo dimostrare un carattere e una personalità molto forti e determinati, nonostante la sua storia con Gigi sia finita nel peggiore dei modi.

 

Tutti ricordano il debutto di Anna al Festival di Sanremo: non aveva ancora 18 anni e già aveva impressionato per il suo talento. Gigi la notò subito e tra loro fu amore. Lui sicuramente l’ha aiutata nel suo lavoro, con i consigli giusti di chi è più esperto e lei ha sempre parlato di un amore disinteressato. Nonostante le polemiche, sono riusciti anche a costruire una famiglia: oggi però la situazione è ben diversa e alcune decisioni di Anna fanno sorprendere.

Anna e la sua decisione su ciò che vuole da Gigi

Ultimamente Anna è tornata sulle motivazione della rottura del matrimonio. “Non c’entrano terzi – ha spiegato – Litigavamo sempre più spesso, eravamo finiti ad andare a letto senza più dirci una parola, senza più darci neanche la buonanotte. E poi per il rumore. Gigi è il classico napoletano che vuole tutti intorno. Il salone era sempre pieno di gente“. Insomma, due caratteri molto diversi, Gigi non ha mai compreso il suo bisogno di tranquillità: “Cucinavo per 20/30 persone ma alla fine ricordo una sola vacanza veramente nostra e le pizze mangiate a due si contano sulle dita di una mano. Così un giorno gli ho detto: ‘Vogliamo allontanarci un attimo e capire? Me ne vado’. E lui non mi ha fermata

Anche sui quello che oggi pensa, a distanza di anni, Anna ha voluto puntualizzare: “Lui non è l’uomo più grande, ricco e famoso con cui mi sono messa e che ho lasciato ora per i problemi economici – ha detto – Sono sempre stata indipendente, ancora di più oggi, che con un minore sarei potuta rimanere dov’ero, e invece neanche chiedo il mantenimento ogni mese“. Una carattere forte, fiero e orgoglioso quello della cantante romana, che però non dimentica le responsabilità verso il loro figlio.