Conor McGregor, l’aggressore di Francesco Facchinetti e la dichiarazione scioccante: “Rompo la faccia alle persone per…”

Il celebre campione di arti marziali miste ha rilasciato una dichiarazione che ha sconvolto l’intero panorama sportivo. Ecco le sue parole

La vicenda dell’aggressione subita da Francesco Facchinetti è stata tra le più discusse delle passate settimane. Come ben sappiamo, il figlio dello storico membro dei Pooh ha ricevuto un pugno in pieno volto da McGregor al termine di una cena tenutasi nella nostra capitale.

 

Conor McGregor (Instagram)

Il cantante italiano ha mostrato sui social network i segni visibili del colpo, riportando una vistosa ferita al naso. Insieme a lui c’era anche sua moglie, Wilma Helena Faissol, una blogger brasiliana con cui l’artista è convolato a nozze nel 2014.

La donna è rimasta completamente scioccata dal clamoroso episodio, soprattutto considerando che il pugno che ha incassato suo marito sembra che sia arrivato senza alcun motivo apparente. Nonostante siano passati ormai diversi giorni dall’accaduto, ancora oggi la storia continua a portarsi dietro una lunga serie di polemiche e di dibattiti che non sembrano essere prossimi alla fine.

L’esternazione sconvolgente di Conor McGregor

Sulla carriera di Conor c’è ben poco da dire, parliamo di un fenomeno assoluto nel suo sport, avendo dominato la scena per svariati anni, fino alla clamorosa sconfitta subita dal campione russo Khabib Nurmagomedov.

Tuttavia per gli amanti delle arti marziali miste McGregor è rimasto una leggenda, in particolar modo per merito della sua tecnica di combattimento più unica che rara con cui si è esibito all’interno dell’ottagono. Se come lottatore viene estremamente rispettato da chiunque, non si può dire lo stesso del suo atteggiamento nella vita di tutti i giorni.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tiktokfan (@tiktokfanitaliano)

Il caos che si è venuto a creare a seguito dell’aggressione compiuta ai danni di Facchinetti è stato eclatante, ma proprio recentemente il trentatreenne nato in Irlanda è tornato a far parlare di sé per via di alcune dichiarazioni alquanto controverse.

“Io non sono una celebrità. La gente mi scambia per una celebrità. Io rompo la faccia alle persone per soldi”, queste le frasi pronunciate dal campione di MMA durante la presentazione del suo ultimo match. Tali esternazioni confermano in parte la versione di Francesco, il quale ha dato del violento a McGregor dopo essere finito sotto i suoi colpi. Tuttavia va detto che spesso il linguaggio utilizzato a ridosso degli incontri è molto forte, non soltanto da parte sua ma da parte di quasi tutti gli atleti che praticano questo sport.