Dopo l’abbandono Terence Hill si è ritirato qui: il posto dove si trova è meraviglioso

Il luogo scelto dall’attore è incantevole: come nella fiabe sembra un posto magico e pieno di tranquillità. Ecco dove si trova

Mario Girotti, questo il vero nome di Terence, ha cresciuto intere generazioni di telespettatori. Sin dagli inizi della sua carriera il suo volto è stato uno di quelli più simpatici che siano mai comparsi in tv e al cinema. Biondo, occhi azzurri, Terence unisce il suo bell’aspetto a un talento recitativo davvero grandissimo. Inizia la sua carriera molto presto con Dino Risi nel film “Vacanze col gangster”. Il successo che lo ha consacrato arriva però con i film in coppia con Carlo Pedersoli. “Dio perdona… io no!”, “Lo chiamavano Trinità…”, sono film che rimarranno indimenticabili per moltissime persone

 

La carriera di Terence è durata tantissimo: dai primi film con Bud Spencer fino alle fiction Rai. Una seconda giovinezza per lui infatti arriva con  “Don Matteo“, il celebre prete-detective. Oggi, a 82 anni, Terence può dirsi una persona soddisfatta. Ha infatti ricevuto il David di Donatello alla carriera nel 2010, insieme a Bud Spencer: un riconoscimento per  le loro carriere entusiasmanti e ai loro film che hanno fatto compagnia a tanti. Ancora oggi, che Bud è scomparso, Terence ricorda sempre i momenti passati insieme.

Ecco dove Terence vive il suo sogno

La vita di Terence però non è stata sempre facile. Scappato dalla guerra, ha avuto la fortuna di incontrare Lori Zwicklbauer che è diventata la sua compagna dalla quale ha avuto due figli: Jess e Ross. Proprio Ross è stato vittima di un incidente stradale nel 1990: è stato quello un periodo molto duro per l’attore che per quasi 10 anni abbandonò le scene. Riuscì a riprendersi solo quando gli proposero la fiction di Don Matteo, trasferendosi in Italia. L’Italia è anche il posto dove ha scelto di passare serenamente la sua vecchiaia, ora che ha dato l’addio alla sua carriera.

Anzi, ha scelto proprio i luoghi dove per anni ha girato Don Matteo. Terence infatti ha una grandissima villa immersa nel verde proprio tra Gubbio e Spoleto, i luoghi cari al prete più famoso d’Italia. Anche suo padre era originario di Amelia, un posto vicino a dove oggi sorge la sua villa. In questo bellissimo luogo, Terence vive insieme a sua moglie Lori. Le campagne dell’Umbria forse gli ricordano quelle del Massachusetts e chissà se non è un modo per tornare almeno con il pensiero a casa sua.