Carlo Conti, il dramma del figlio: la confessione è devastante

Le parole del figlio Matteo lasciano Carlo Conti a bocca aperta. Un vero dramma per il conduttore, così all’improvviso 

 

È quasi superfluo dire che, Carlo Conti, sia uno dei vip più conosciuti e stimati del nostro paese. In Italia, molti dei programmi più di successo, portano la sua firma. Un professionista a tutto tondo che, nonostante il passare degli anni, è in grado di poter portare avanti diverse esperienze senza mia lasciare nulla al caso.

carlo conti

La sua notorietà e fama, quindi, sono tra le più alte in Italia. Ma, questo, non ha mai voluto che interferisse con la sua vita privata. Un nome che è sulla bocca di tutti quando si parla di eleganza e di stile, e questo lo riporta anche nella sua sfera del quotidiano lontano dai riflettori dello spettacolo. I suoi impegni lavorativi crescono di anno in anno, complice l’enorme soddisfazione che la Rai prova per il suo lavoro.

Difatti, a Tale e quale show, Carlo Conti intasca una percentuale di share elevatissima ottenendo così il primo poso per ascolti nella sera del 9 ottobre. Si parla di ben il 21,84%. Trasferitosi a Roma per esigenze lavorative, ora è tornato nella sua amata Firenze dove abita con la sua famiglia.

Carlo Conti svela le dure parole del figlio Matteo

carlo conti

“Preferisco definirmi il coordinatore dei miei programmi. Quello che dà un indirizzo, un sapore, un’impronta allo show”, e noi lo sappiamo bene dato che il suo sorriso è oramai un marchio di fabbrica del successo assicurato. Nonostante i suoi impegni lavorativi lo tengano molto indaffarato, trova sempre del tempo da dedicare a sua moglie ed al suo bambino Matteo.

É riuscito negli anni sempre ad entrare nelle case di tutti noi, ma molto poche sono le informazioni della sua vita privata che sappiamo e che lui rende note. Oltre a sapere dell’esistenza di una sua famiglia, parla in rari casi di loro tranne in un’intervista in cui ha portato alla luce un retroscena accaduto con il figlio.

Come un fulmine a ciel sereno, all’improvviso, le parole del figlio Matteo lo fanno tremare di paura“Un giorno sono andato a prendere all’asilo Matteo e mi ha detto se poteva tifare per la Roma. Ho capito che dovevo salvarlo”. Ovviamente Carlo Conti scherza ma possiamo immaginare che, per lui che ama la Fiorentina alla follia, non deve essere stato per niente facile.

Conoscere così dal nulla, ironizza Carlo Conti, la decisione del figlio lo ha spiazzato. Chissà, avrà ora Matteo scelto la squadra che tifa anche il padre?