Paola Perego, il racconto drammatico: braccia rotte contro ai muri

La conduttrice Paola Perego ha subito un’esperienza tremenda: ecco cosa le è successo

A volte si pensa che i vip abbiano una vita perfetta, senza mai imbattersi in nessun tipo di problema. Ovviamente, non è sempre così e Paola Perego lo sa molto bene. Infatti, ha dovuto passare un’esperienza davvero difficile, che nessuno vorrebbe mai sperimentare. Lo ha raccontato a cuore aperto, commuovendo il pubblico che non si aspettava niente di tutto ciò.

 

paola perego

La conduttrice originaria di Monza è uno dei personaggi più popolari della televisione italiana. Negli anni ha presentato davvero tanti programmi, dopo aver deciso di dedicarsi pienamente a questa professione. Prima, infatti, era una modella ed esordì nel mondo dello spettacolo nel 1982, quando era ancora minorenne.

Da allora sono passati più di 30 anni e la sua popolarità è notevolmente aumentata. Dopo aver lavorato negli anni ’80 ad Antenna 3 Lombardia, importante rete locale del nord Italia, dal 1984 ha iniziato a comparire su Mediaset, in particolare su Italia 1 e Canale 5.

Paola Perego, tutto il suo dolore

La bella Paola Perego è famosa anche per la sua vita privata. Tra gli anni ’80 e ’90 è stata legata all’ex calciatore Andrea Carnevale, dal quale ha avuto due figli, Giulia e Riccardo. La coppia si è lasciata nel 1997. Dal 2011 è sposata con l’agente Lucio Presta, con il quale è stata impegnata per dieci anni prima di arrivare alle nozze.

Di trasmissioni la presentatrice lombarda ne ha condotte davvero tante. Una delle più famose è stata La talpa, andata in onda per tre edizioni, nel 2004, nel 2005 e nel 2008. Si trattava di un reality ambientato ogni anno in una meta esotica, dove i concorrenti erano tutti vip e dovevano scoprire chi di loro fosse, appunto, la talpa, ovvero la spia.

Pochi giorni fa la showgirl è stata ospite dalla collega Eleonora Daniele, alla quale ha raccontato di aver vissuto un’esperienza tremenda. Ha un nemico, infatti, che la perseguita da tantissimo tempo.

paola perego

A Storie italiane ha spiegato di soffrire da anni di attacchi di panico. Questa patologia è tremenda perché gli attacchi giungono inaspettati e non è sempre possibile prevederli. Per lei, in particolare, la situazione era molto pesante, al punto che per un po’ smise di guidare e di farsi la doccia da sola. “L’attacco di panico è b*stardo ed è legato alla poca conoscenza di sé. Provai a un certo punto a rompermi il braccio, sbattendolo contro il muro: non ce la facevo più“. Adesso la situazione pare essere un po’ migliorata.