“Ho perso tutto”: il dramma di Serena Grandi

Serena Grandi ha vissuto un altro dramma terribile. E’ uscita allo scoperto raccontando tutto durante un’intervista a ‘La Repubblica’

Spesso personaggi noti nel mondo dello spettacolo celano alle proprie spalle storie drammatiche, che vengono a galla attraverso particolari interviste. Quando questo accade, aumenta anche l’empatia con il pubblico che rimane anche sconvolto quando le rivelazioni fatte assumono una forma ben delineata.

 

Serena Grandi
Serena Grandi (web source)

Ne ha fatto prova anche un’attrice importante come Serena Grandi, una delle interpreti che una  ha fatto la storia del Cinema erotico. Il pubblico ricorda in larga parte le tante pellicole alle quali l’attrice ha preso parte, molte di queste dirette dal maestro del genere Tinto Bras. La bellezza indiscutibile della Grandi le ha permesso di intraprendere un percorso straordinario.

All’anagrafe Serena Faggioli, l’attrice ha avuto un’esperienza molto particolare con la chirurgia estetica. E’ stata lei stessa a raccontare quanto questa abbia avuto un impatto forte sulla sua vita, di fatto recandole un danno non indifferente. “Avevo in previsione un intervento estetico alla pancia per sistemarla un po’ e i medici hanno proposto di aggiungere un lifting al seno. Quando hanno aperto hanno trovato un carcinoma di 5 centimetri di cui non sapevo nulla. Erano loro che dovevano saperlo e vederlo, non io che faccio l’attrice. Hanno chiuso e poi riaperto, giocando con la mia salute”, l’incredibile racconto di Serena.

Serena Grandi ha perso tutto, l’assurda verità

Serena Grandi
Serena Grandi (web source)

E quella con la chirurgia estetica è soltanto una delle esperienze terribili fatte dalla grandi. Negli scorsi mesi la donna ha vuotato il sacco, raccontando un’altra amara verità riguardo la sua situazione economica. L’attrice, infatti, è stata condannata dal Tribunale di Rimini a due anni e due mesi di reclusione per il fallimento del ristorante della “Locanda di Miranda” a Borgo San Giuliano di Rimini.

Un episodio terribile per la sua vita, che ovviamente le ha recato non pochi problemi. “Sono senza parole, non mi do pace per l’accanimento nei miei confronti”, le parole dell’attrice dopo aver saputo dell’accaduto appena un anno fa attraverso i giornali.

Ricorrerò in appello, poi me ne andrò da Rimini, negli anni trascorsi in questa città, al di là della vicenda giudiziaria, non ho mai ricevuto nemmeno un invito a partecipare a qualche evento o manifestazione. Mi trasferirò a Milano, aveva rivelato a ‘La Repubblica’ la stessa Grandi. “Quanto ho perso? 700 mila euro, tutti i risparmi messi da parte lungo la mia carriera”, ha spiegato ancora Serena.