Elenoire Casalegno, la disperazione gridata davanti a tutti: “il volto rigato dalle lacrime”

Elenoire Casalegno e la disperata confessione. Le sue parole sono veramente incredibili, scopriamo il grande dolore 

 

Presentatrice e conduttrice molto apprezzata, Elenoire Casalegno, ha voluto condividere un suo grande dolore e le lacrime che le hanno segnato il viso. Per la profonda tristezza non ha saputo proprio sopportare l’immenso vuoto che ha sentito improvvisamente dentro di lei. Scopriamo perché la Casalegno ha sofferto così tanto.

Elenoire Casalegno

Nota al grande publico per aver esordito come presentatrice proprio su Italia 1 ad appena 18 anni. Jammin, questa la trasmissione nelle sue mani, che aveva il compito di trattare contenuti ispirati al mondo della musica. Si è subito fatta valere grazie alla sua naturalezza nella conduzione, un’innata indole che ha sempre portato con sé. Difatti, dopo quella sua prima esperienza, ha avuto anche la possibilità di poter prendere il timone di trasmissioni molto importanti.

La sua presenza su Mediaset è passata per trasmissioni veramente di spicco nel nostro paese. Scherzi a parte, Pressing, FestivalbarMistero sono solo alcuni dei programmi che hanno portato nel tempo la sua firma per alcune edizioni riscuotendo un successo inaspettato ma del tutto meritato. Poi però, nel 2016, la sua fama esplode ancora di più.

Elenoire Casalegno distrutta dal dolore troppo forte

Elenoire Casalegno

Era la prima edizione del Grande Fratello Vip all’interno della quale, nel cast dei coinquilini, compare anche Elenoire Casalegno. Fin da subito amatissima tra i fan della casa più spiata d’Italia e della conduttrice stessa. Una partecipazione incredibile che, però, ha visto la sua uscita alla semifinale dopo 43 giorni. Tra lei e Stefano Bettarini, il televoto ha decretato la sua uscita dal reality.

La sua ultima presenza in Tv, risale alla conduzione di Vite da copertina, poi passato in mano ad Elisabetta Canalis. Un successo che negli anni non ha mai accennato ad un declino, ma la sua vita privata ad un certo punto è stata straziata da una perdita molto grande per lei.

Peppe, il suo amato cane, scompare e lascia in lei un senso di vuoto che si è fatto molto sentire. “Era il mio amico. 17 anni vissuti insieme, condividendo case, luoghi e stati d’animo. Eravamo in simbiosi”. Un messaggio che non si limita certo a questo, ma alla descrizione di un dolore ed una disperazione per un amico che lei sentiva come un suo pari a tutti gli effetti.

“Mentre scrivo ho il volto rigato dalle lacrime, è passato un giorno e credo ne passeranno ancora molti, prima che il mio ricordo possa essere accompagnato da un sorriso”. Infine, per salutare il suo Peppe, dice che non sa se per lui è stata perfetta ma sicuramente lui si.