Chiara Ferragni, il drammatico retroscena in famiglia: “Un tumore maligno”

Difficile momento per l’influencer italiana più famosa nel mondo: deve affrontare una battaglia che la coinvolge in prima persona. Ecco cosa è successo

Chiara Ferragni, padrona di un immenso impero social, sta affrontando una situazione che nessuno vorrebbe mai vivere. Dopo la nascita della figlia Vittoria stava vivendo un momento davvero magico e felice. Sempre presente sui social, oltre che per sponsorizzare i suoi brand, anche per commentare la vita politica del paese, insieme al marito l’anno scorso hanno vinto l’Ambrogino d’Oro. Il premio riservato ai personaggi milanesi che più si sono distinti: un riconoscimento più che meritato per Chiara e Fedez che hanno attivato raccolte fondi nel periodo del covid, aiutando moltissime persone.

 

Chiara è sempre stata legata alle sue sorelle, Valentina e Francesca. Anche le due sorelle sono ormai delle influencer vere e proprie. Valentina è una delle più seguite fashion blogger del momento. Come la sorella, sponsorizza capi delle grandi marche. Francesca invece ha seguito le orma del padre e ora è una delle dentiste più affermate di Milano. Destini diversi, quelle delle tre sorelle, ma accomunati dall’amore per la moda e il design. Tutte infatti hanno tantissimi followers su Instagram, dove condividono spesso outfit molto affascinanti. 

Chiara e la preoccupazione in famiglia: con il fiato sospeso

Chiara è molto legata alle sorelle, in special modo a Valentina, la più piccola. Anche da bambine l’ha sempre protetta e lei, proprio come le sorelle minori, ha sempre visto in Chiara un punto di riferimento. D’altronde la moglie di Fedez è la più grande delle tre e grazie al suo intuito è riuscita ad emergere in un mondo cosi difficile. Proprio per questo Chiara è molto preoccupata per la situazione di Valentina che ultimamente sta affrontando una dura battaglia, lasciando tutti col fiato sospeso.

Valentina, infatti, ha raccontato sulla sua pagina Instagram di aver subito un’operazione al viso. L’intervento è stato una rimozione di quella che potrebbe essere una cisti o addirittura un tumore maligno: “Stamattina ho tolto la “cosa” che ho sulla fronte da un anno più o meno. – ha scritto- “È iniziato come un brufolo sotto la pelle ma è cambiato nel corso dell’anno in peggio, ha iniziato a ulcerarsi e stava peggiorando“. Ora Valentina deve portare una benda per almeno una settimana e non ha tardato ad avvisare chi la segue: “Non esitare ad andare dal medico se senti che qualcosa sta cambiando, se la tua pelle ha un problema, se non ti senti bene… la salute è la cosa più importante in assoluto. E ricorda, ogni cicatrice è una battaglia che abbiamo vinto“.